Teleischia
Politica

BERNARDO LASCIA IL CONSIGLIO:”DENUNCERO’ IL SINDACO PER ABUSO D’UFFICIO”

Dura forma di contestazione da parte del consigliere Carmine Bernardo nei confronti del sindaco Ferradino: “ho abbandonato i lavori del consiglio comunale di oggi 29 dicembre contestando la richiesta di convocazione di urgenza del Sindaco diretta unicamente a non consentire ai consiglieri comunali di poter verificare gli atti sui quali sono chiamati a deliberare. Ricordo che il regolamento comunale prevede che gli atti devono essere a disposizione nei 5 giorni antecedenti per le convocazioni ordinarie e nelle 24 ore per quelle straordinarie ed urgenti. Nel caso di specie dalla ricezione dell’avviso di convocazione del 24/12/2014 e fino ad oggi gli uffici comunali sono stati chiusi con la impossibilità dei consiglieri di verificare gli atti. E’ evidente che il Sindaco ha invocato una inesistente urgenza al solo scopo di violare i diritti dei consiglieri comunali ed in particolare delle minoranze.”

“Di tanto- continua Bernardo- ho informato il Prefetto chiedendo un suo intervento anche alla luce dei fatti gravissimi che si stanno verificando sul comune: intervento dell’Autorità Anticorruzione sugli appalti pubblici, imputazione coatta del sindaco e del dirigente Arcamone per il reato di abuso di ufficio, inchieste per episodi corruttivi pubblicizzati da media nazionali, la presenza di dirigenti nominati solo a contratto e così via”.

“Provvederò- conclude Bernardo- nei prossimi giorni a denunciare il Sindaco per il reato di abuso d’ufficio per aver volutamente violato i diritti delle minoranze consiliari”.

POTREBBE INTERESSARTI

POLITICHE 2022. CASTELLONE: “AD ISCHIA PREMIATI PER IL LAVORO SUL TERRITORIO”

Redazione-

POLITICHE 2022. ANNALISA IACCARINO: “GRAZIE A CHI MI HA SOSTENUTO, E’ UN RISULTATO CHE MI COMMUOVE”

Redazione-

ELEZIONI 2022. SENATO IL VOTO DI SERRARA FONTANA

Redazione-

ELEZIONI 2022. SENATO IL VOTO DI PROCIDA

Redazione-

ELEZIONI 2022. SENATO IL VOTO DI LACCO AMENO

Redazione-