Teleischia
Sport

FUTSAL ISCHIA CHE NATALE: VITTORIA E PRIMO POSTO!

– Un sabato da incorniciare in casa Futsal Ischia. Al Taglilatela i ragazzi di Ilarità battono il Real Pozzuoli che anche questa volta non riesce a vincere (in coppa era finita in parità) e mentre nella prima occasione la mancata vittoria ha comportato l’eliminazione dalla competizione, questa volta la sconfitta significa oltre che due sconfitte in due partite, anche scivolare al quarto posto. Il sorpasso arriva da parte del Borgo Five che dopo la sconfitta di due settimane fa proprio ad Ischia, ha vinto prima con il Real Pozzuoli e poi con il Fuorigrotta. Vittoria, questa, che significa primo posto per la Futsal Ischia che scavalca il Fuorigrotta ed ora è in testa alla classifica, da sola, a 16 punti. “Proveremo a dare fastidio a qualcuno” aveva dichiarato Margarita (allenatore Borgo Five) dopo la sconfitta isolana. E ci sono riusciti. Tuttavia il campionato è ancora molto lungo, la sfida completamente aperta e ne vedremo delle belle. Per ora Ilarità e co. si godono la visuale da lassù alla faccia di chi dopo il pareggio nel derby aveva già dato per finiti gli ischitani. LA PARTITA – Primo tempo molto equilibrato con le due squadre che si studiano nella prima fase di gioco. La Futsal, pur scendendo in campo con molte assenze, riesce a trovare il goal con Mich Acatrinei che si fa trovare pronto sul secondo palo dopo soli 6’. Sale la pressione del Real Pozzuoli, che mette sotto i padroni di casa, tanto possesso palla ma poca concretezza fino al 13’, quando Luigi Lubrano per anticipare un avversario mette la palla nella porta sbagliata. Ancora Real Pozzuoli che attacca creando almeno un paio di occasioni importanti, di cui una che ha visto il salvataggio spettacolare di Di Meglio D. sulla linea dopo una prima deviazione di Schiano. Il primo tempo finisce sull’1-1 che va più che bene agli isolani, meno agli ospiti. Secondo tempo cambia la musica, è la Futsal a creare molte occasioni in più. Il Real Pozzuoli commette troppi falli portando velocemente il bonus a 5. Infatti il vantaggio ischitano arriva proprio sugli sviluppi di un tiro libero, ad opera di Acatrinei (da pochi giorni diventato papà, auguri!) dopo il tocco di mano di un giocatore del Pozzuoli. Sul 2-1 i ragazzi di mister Ilarità sprecano tantissimi contropiedi, clamoroso quello di Di Meglio che sbaglia il tocco più facile. Il Pozzuoli non molla e si rende davvero pericoloso proprio nel finale, ma Schiano si conferma “ruba sogni” e salva la sua squadra. Esulta la Futsal e festeggia 2 volte: arrivano i 3 punti e la sconfitta del Fuorigrotta che significa primo posto nel girone. Un Natale in testa alla classifica che porta alle stelle il morale dei ragazzi che comunque non possono esaltarsi più di tanto: il campionato è ancora lungo. Nel finale un po’ di nervosismo in casa Pozzuoli, soprattutto nei confronti del direttore di gara colpevole, secondo mister D’Alicandro (molto nervoso) e la sua squadra, di aver fischiato la fine in anticipo. Era un big-match e quindi tanta gioia per chi lo vince, rabbia per chi lo perde. Ma questo è lo sport c’è chi vince e chi perde. Comunque sarebbe bello vedere vincitori e vinti tranquilli, non sempre è così. Ora la sosta natalizia, poi si ricomincerà nell’anno nuovo con la trasferta di Bacoli.

Nel dopo partita Mister Ilarità ha commentato la gara: “Partita difficile ma questo si sapeva e abbiamo fatto quello che dovevamo fare, ovvero vincere. Eravamo davvero molto rimaneggiati, ma voglio ringraziare i miei UOMINI che ieri hanno dato l’anima e hanno giocato anche per gli assenti, non facendoli rimpiangere. Voglio ringraziare soprattutto chi fino ad oggi ha giocato poco, perché grazie alla loro serietà, chi gioca di più riesce a dare il massimo. Grazia anche agli under che si allenano con noi: ci permettono di allenarci bene. Grazie ancora a tutto il mio staff che sta facendo un lavoro immenso. Complimenti al Real Pozzuoli che è davvero una bella realtà e ci darà filo da torcere fino alla fine. Il primo posto è il regalo di Natale più che bello che potessi riceve dai miei uomini anche se so che non abbiamo fatto ancora nulla. Ma perdonatemi, per adesso siamo li e ci godiamo questo momento. Auguro un buon Natale a tutti.”

 FUTSAL ISCHIA: Schiano, Di Meglio D., Manzi, Di Iorio L., Di Iorio M., Lubrano G., Buono, Di Meglio G., Lubrano L., Vitale, Acatrinei, Curci

Allenatore: Vincenzo Ilarità Preparatore atletico: Fiorenzo Di Costanzo

MARCATORI: Acatrinei (2)

REAL POZZUOLI: Daniele R., Prencipe, Orlando, Ursomanno, Ferrante, Piperno, Daniele E., Trincone, Mellone, Tranchino, Netti.

Allenatore: Luigi D’Alicandro

MARCATORI: Lubrano G. (AG)

di Vincenzo Agnese

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. MONTI: “UN INIZIO DIFFICILE, DOBBIAMO INIZIARE A FARE PUNTI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

NUOTO PER SALVAMENTO. ANCHE L’AURAS ISCHIA AI MONDIALI DI RICCIONE CON PENNIELLO E TRANI

Redazione-

ECCELLENZA. ISCHIA CORSARA, SCONFITTO IL SAVOIA 3-1

Redazione-

PROMOZIONE. CALIFANO: “PARTITI IN RITARDO, DISPIACIUTI PER IL RISULTATO”

Redazione-

PROMOZIONE. UN FANTASTICO BARANO BATTE 6-0 IL SAN VITO POSITANO.

Redazione-