Teleischia
Sport

E’ UN BARANO CORSARO

L’INTERVISTA ALL’UNDER ANDREA MANZI.

Nel momento positivo del Barano c’è anche il grosso apporto degli under a disposizione di Mister Dinolfo. Il tecnico bianconero ne ha impiegati ben quattro nella gara di Sabato scorso ad Angri vista la contemporanea assenza di Del Deo, Cerullo e Ferrari. Tra i giovani Andrea Manzi è sicuramente una delle sorprese del Barano d’inizio stagione e commenta con grande soddisfazione la bella vittoria esterna. “In casa contro il Monte di Procida non era assolutamente facile – commenta Manzi – basta pensare al rendimento che ha questa squadra fuori casa. Vincere contro l’Angri non era una passeggiata e abbiamo saputo amministrare bene il vantaggio. Diciamo che ci siamo ripresi dall’inizio difficile, dove dovevamo ancora assestarci, bisogna però mantenere alta la concentrazione perchè c’è un filo sottilissimo tra delle grandissimi prestazioni e delle figuracce. Dobbiamo stare attenti ad allenarci ed esprimerci con impegno e applicazione.” Dinolfo aveva chiesto ai suoi grande attenzione ed applicazione per evitare scherzi contro la cenerentola del campionato e gli aquilotti non hanno fallito la missione. “Il mister conosceva benissimo le insidie della trasferta di Angri – ci confida Manzi – e infatti per tutta la settimana ci ha messo in guardia, siamo stati bravi a non sottovalutare l’avversario. Abbiamo avuto un approccio perfetto alla partita, eravamo tutti molto concentrati. Due gol importanti all’inizio del match ci hanno aiutato molto, uno dei quali, quello di Sogliuzzo, che raramente si vede anche a massimi livelli. Il campo inoltre era quasi impraticabile e noi abbiamo gestito bene anche questo fattore. Che dire, una partita vinta meritatamente.” Tre vittorie esterne consecutive per il Barano che con questo suo magic moment sta cancellando le macchie d’inizio stagione. Soprattutto lontano dal “Di Iorio” gli aquilotti avevano lasciato per strada qualche punto di troppo ma ora stanno pian piano recuperando il terreno perduto. “Dopo un periodo difficile abbiamo trovato il miglior assetto e abbiamo raggiunto un ottimo livello di forma – commenta il difensore bianconero – I punti dell’inizio del campionato erano importanti, ma ora siamo stati bravi a rifarci, non dobbiamo sempre ricordare i punti persi, ma solo cercare di recuperarli. Ormai questa partite sono passate e bisogna cercare di ripartire dagli errori del passato.” La classifica comunque sta cominciando a delineare le sue gerarchie con Atletico Vesuvio e Ponticelli che comunque lasciano spazio a probabili inserimenti di possibili outsiders nonostante le vittorie ottenute nell’ultimo weekend. “Atletico Vesuvio e Campania Ponticelli sono molto attrezzate e hanno iniziato benissimo – dice Manzi – ma ora stanno rallentando il loro percorso. Si sa che spesso le squadre di Napoli anche se si trovano in posizioni importanti tendono a rilassarsi sotto ogni aspetto. Noi come squadra giocheremo ogni gara con grande impegno, questa è la nostra promessa. Ricordiamoci che all’inizio dopo le due sconfitte iniziali nessuno avrebbe immaginato questo filotto di risultati utili, ora bisogna continuare così!” Tanti complimenti da parte di Mister Dinolfo nel post-partita di Sabato ma anche la soddisfazione recente della convocazione nella rappresentativa di Di Pasquale per un Manzi che si gode il suo momento : “I complimenti del Mister fanno solo piacere, diciamo che mi sto impegnando e dopo un periodo di assestamento mi sono inserito nei meccanismi della squadra. Sto acquistando fiducia e mi sento bene fisicamente e mentalmente, i miei compagni di squadra mi aiutano molto e sono la mia seconda famiglia. Purtroppo non ho potuto partecipare alla prima rappresentativa per una distorsione al ginocchio. Mi sento molto soddisfatto di questo avvio di stagione, ma penso che si deve migliorare e ancora lavorare tanto.” Archiviata la pratica Angri, il Barano si prepara alla gara interno con il Mugnano City con Dinolfo che si gode l’ottimo momento di Manzi e compagni.

di MARIO LUBRANO LAVADERA

POTREBBE INTERESSARTI

CALCIO. ZIGARELLI: “MINUTO DI RACCOGLIMENTO SUI CAMPI CAMPANI PER ISCHIA”

Redazione-

CALCIO A 5. VIRTUS LIBERA: ARRIVA LA PRIMA VITTORIA IN SERIE B, BATTUTO IN TRASFERTA 3-0 IL FORTE COLLEFERRO

Redazione-

PALLANUOTO A2. DEBUTTA PEREZ, MA L’ISCHIA MARINE PERDE 9-7

Redazione-

ALLERTA METEO. DOMANI CHIUSI GLI IMPIANTI SPORTIVI DI BARANO, CASAMICCIOLA TERME E FORIO

Redazione-

REAL FORIO. IERVOLINO: “CONTRO IL MASSALUBRENSE SARÀ IMPORTANTE UN APPROCCIO DA SQUADRA”

Redazione-