Teleischia
Cronaca

CARABINIERI. “MOVIDA TRANQUILLA”: VIOLAZIONI IN CRESCITA

Con ritmi cadenzati e con grande attenzione al week end continuano i controlli dei carabinieri, coordinati dal Ten. Centrella sul territorio dell’isola d’Ischia per la “movida tranquilla”, ed il contrasto al cosiddetto fenomeno delle “stragi del sabato sera”: particolare attenzione è stata rivolta in questo fine settimana alle aree della movida dei comuni di Ischia e di Casamicciola Terme. L’attività si è svolta in accordo con i le pattuglie della Polizia di Stato per garantire la sicurezza dei cittadini nelle serate dei giorni festivi, con maggiore attenzione alla sicurezza della circolazione stradale. A tal fine sono stati predisposti due posti di controllo sulle principali arterie di traffico, con attenta verifica del rilevamento del tasso alcolemico delle persone fermate.

I controlli alla circolazione stradale effettuati in mezzo al traffico notturno hanno portato i seguenti risultati:

Una persona è stata denunciata per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina (art. 73 d.p.r. 309/90).

Sono state effettuate 48 contestazioni di contravvenzioni al codice, per un ammontare di sanzioni pecuniarie per 6.320 euro;

Tre persone alla guida sono risultate sprovviste di documento assicurativo valido;

Sei persone sono risultate positive all’alcooltest, e pertanto deferite ai sensi dell’art.186 del C.D.S. all’Autorità Giudiziaria per “guida in stato di ebrezza”;

Due persone è stata deferita all’Autorità Giudiziaria, ai sensi dell’art. 116 C.D.S. in quanto guidava senza averne titolo (non avendo mai conseguito la patente);

Una persona è stata segnalata al prefetto per possesso di modiche quantità di stupefacenti (marijuana, hashish,) detenute per uso personale.

Nel corso dell’attività di controllo, un conduttore di navetta in servizio taxi, non si fermava al posto di blocco, venendo successivamente contravvenzionato e segnalato al Prefetto di Napoli. Dopo una attenta verifica dei risultati dei controlli di questo week-end si è constatato un aumento degli illeciti rispetto alle volte precedenti.

I servizi, per garantire una maggiore tranquillità della movida ischitana, proseguiranno nei fine settimana successivi da parte dei Carabinieri in sinergia con la Polizia di Stato.

Servizi straordinari di controllo del territorio sono stati posti in essere inoltre sull’Isola di Procida. Questi i risultati:

Si è provveduto al sequestro amministrativo di un ciclomotore;

N. 23 mezzi controllati ;

N.29 persone identificate;

N.9 Contravvenzioni sono state elevate per violazione al Codice della strada: di cui 9 per Inottemperanza all’invito a fermarsi; 2 per mancanza copertura assicurativa; 12 per circolazione con targa non propria; 14 per omessa revisione;7 per dimenticanze di documenti vari;

Una persona è stata denunciata in stato di libertà per guida senza patente.

I servizi di controllo del territorio proseguiranno anche sull’Isola di Graziella.

POTREBBE INTERESSARTI

NAPOLI. GALLERIA UMBERTO; MANFREDI: “VIGILANZA NOTTURNA È PRIMO PASSO “

Redazione-

NAPOLI. GALLERIA UMBERTO I, PARTE IL SERVIZIO DI VIGILANZA NOTTURNA

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA PARROCCHIA DI SAN CIRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Redazione-

CORONAVIRUS. BOLLETTINO CAMPANIA 1 OTTOBRE, 2.035 I NUOVI CONTAGI SU 11.451 TEST ESEGUITI

Redazione-

GUARDA SU FACEBOOK LA PARTITA QUARTOGRAD-BARANO CALCIO DOMANI ALLE ORE 15.30

Redazione-