Teleischia
Senza categoria

Il prete anticamorra incontra i ragazzi del Mattei

CASAMICCIOLA TERME – Ieri mattina, gli alunni del Mattei, nell’aula magna, hanno incontrato don Luigi Merola, il prete anti-camorra. Potremmo definirla la “giornata sulla legalità” dove Don Luigi ha dato una testimonianza concreta ai ragazzi di come si può sconfiggere il “cancro sociale” che affligge in modo particolare la nostra Regione, partendo dalla vita quotidiana: “al mattino non bisogna alzarsi – ha detto Don Luigi – bisogna svegliarsi!”.

Il prete ha invitato i ragazzi a stare attenti alle droghe, all’alcool, alla TV spazzatura, che addormentano la mente dei giovani che, invece, dovrebbero vivere la vita a pieno.

Ha avvertito che la camorra, o l’atteggiamento camorristico, possono essere sconfitti con la cultura: “studiate, studiate, studiate sempre!”.

Il coraggioso sacerdote ha raccontato la sua vita da cristiano e quella “blindata” con molta simpatia tanto da meritarsi la massima attenzione da parte degli studenti e con estrema delicatezza ha affrontato tutti i temi importanti del nostro tempo. Don Luigi ha dimostrato di conoscere perfette mante i problemi di Ischia avvicinando i ragazzi ai problemi del territorio in cui vivono, portandoli a riflettere su ciò che già loro possono fare per cambiare le cose, per far si che nessuno possa privarli della propria libertà e cioè rifiutando “l’illegalità”.