Teleischia
Politica Video

GIOSI FERRANDINO: “CI RIVARREMO CONTRO CHI FA DENUNCE STRUMENTALI”

Nei giorni scorsi il sindaco di Ischia ed il responsabile dell’UTC  Silvano Arcamone sono stati assolti con la pronuncia del GIP e del PM, per i noti fatti relativi alla frana di Cartaromana. L’area era stata oggetto di un’interdizione firmata dall’allora vicesindaco Luigi Boccanfuso, e poi revocata dall’architetto Arcamone. La vicenda fu oggetto di una denuncia da parte del consigliere Carmine Bernardo che portò al procedimento, chiuso appunto con l’assoluzione del primo cittadino e del responsabile dell’ufficio tecnico. Ma quella delle denunce nei confronti della maggioranza e dell’amministrazione è una pratica molto utilizzata da una parte dell’opposizione, e spesso criticata, dalla maggioranza perchè:“ruba tempo prezioso all’azione amminisitrativa e distoglie denaro dalle casse comunali”. Per questo nel consiglio comunale di questa sera la maggioranza presenterà un emendamento con il quale si prevede che il Comune possa chiedere il risarcimento del danno da parte del denunciante nei casi di assoluzione e archiviazione. Per il Sindaco Ferrandino “Chi è in buona fede non deve temere nulla. Quando, invece, le denunce sono frutto di malafede – prosegue il primo cittadino – credo sia dovere del Comune rivalersi nei confronti di questi soggetti perchè non crediamo sia giusto che a pagare siano sempre i cittadini”.

 

POTREBBE INTERESSARTI

LINEA DI CONFINE. IL NUOTO OLTRE LA DISABILITÀ, LA STORIA DI VINCENZO BONI (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. PRESENTATO “CUOR DI LEONCINO 1”, IL LIBRO DI EUNICE FLORENZO (SERVIZO TV)

Redazione

PROCIDA. “ECHINOIDEA”, L’AZIENDA CHE ALLEVA I RICCI LUNGO LE COSTE DELL’ISOLA (SERVIZIO TV)

Redazione-

ESTATE 2022. BILANCIO POSITIVO DI COMMERCIANTI ED OPERATORI (SERVIZIO TV)

Redazione-

FORIO. MATARESE: “LA NOSTRA AMMINISTRAZIONE HA MESSO A POSTO I CONTI” (SERVIZIO TV)

Redazione-