Teleischia
Senza categoria

Premio di laurea “Diego Gargiulo 2013”

Intanto per non dimenticare Diego, è stata istituita una borsa di studio che, come disse in quel lontano 2007, la mamma di Diego, sarebbe stata assegnata a giovani, ragazzi e ragazze, che avrebbero conseguito buoni risultati a scuola e soprattutto avrebbero dimostrato tolleranza e solidarietà verso gli altri. In effetti si tratta di un concorso per il conferimento del premio di laurea dell’importo di 1.500,00 euro netti intitolato alla memoria di Diego Gargiulo e messo a disposizione della mamma Mira Mancioli. Il riconoscimento è destinato ad un laureato di secondo livello in Psicologia o Scienze dell’Educazione , che abbia discusso, da non più di due anni, una tesi di laurea sul tema “Analisi e prevenzione delle relazioni aggressive nel contesto scolastico. Quest’anno il premio “Diego Gargiulo edizione 2013” se lo è aggiudicato Valentina Zambuto studentessa dell’ateneo di Firenze che ha presentato una tesi sul ruolo degli studenti nella prevenzione del bullismo Il lavoro presenta una ricerca sperimentale sulle caratteristiche degli studenti come potenziale risorsa nella classe per la prevenzione del bullismo e del cyberbullismo.

Pina Monti