Teleischia
Cronaca

PICCHIAVA LA NONNA PER DENARO, ARRESTATO DAI CARABINIERI

I carabinieri di ischia hanno tratto in arresto vincenzo ladinetti, un giovane ischitano con le accuse di estorsione, maltrattamenti in famiglia, minacce e lesioni. L’uomo residente in via Mandarino ma domiciliato in via Pontano, è stato bloccato dai militari all’interno dell’abitazione dopo aver aggredito la nonna, una anziana donna di 79 anni. Da tempo il giovane, secondo l’accusa, aggrediva e picchiava la nonna, per ottenere denaro. I militari tra l’altro lo hanno trovato in possesso di una somma pari a 4.100 euro che sarebbe stata sottratta proprio alla donna. Dopo l’ultima aggressione, la nonna è stata refertata al Rizzoli e giudicata guaribile in sette giorni. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato tradotto a Poggioreale 

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE IN SAN PIETRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE IN SAN PIETRO (ISCHIA) ALLE 9.30

Redazione-

ISCHIA. ALLA CHIESA DEL BUON PASTORE I FUNERALI DI CASSANDRA MELE (SERVIZIO TV)

Redazione-

ASL NAPOLI 1 CENTRO. PRESIDIO OSPEDALIERO DEI PELLEGRINI, NESSUN PAZIENTE ABBANDONATO A SE STESSO

Redazione-

ISCHIA. LE CATENE DELLE ANCORE SI INTRECCIANO: TRE IMBARCAZIONI IN DIFFICOLTA’ A SANT’ANGELO

Redazione-