Teleischia
Attualità Video

LELLO MONTUORI: ” IL REFERENDUM E’ MORTO. LA SUA FINE AFFONDA NELL’ABUSO CHE NE E’ STATO FATTO NEGLI ULTIMI 30 ANNI”

Il progressivo svuotamento dell’istituto del Referendum abrogativo e la sua crisi affondano le radici nel grave abuso che di questo importante strumento di democrazia diretta è stato fatto dai diversi comitati promotori negli ultimi trent’anni. Ora come ora il referendum è morto – è il commento del dottor Raffaele Montuori all’indomani delle votazioni referendarie che hanno fatto registrare una percentuale bassa di votanti – Serviranno forse cinquant’anni per restituire al referendum il senso che gli avevano attribuito i Costituenti – aggiunge Montuori –

POTREBBE INTERESSARTI

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 30 GIUGNO, SALGONO I RICOVERI IN TERAPIA INTENSIVA E NEI REPARTI ORDINARI

Redazione-

CALCIO. REAL FORIO, PRESENTATO IL NUOVO ORGANIGRAMMA SOCIETARIO: LUIGI AMATO E’ IL NUOVO PRESIDENTE

Redazione-

PREMIO ISCHIA INTERNAZIONALE DI GIORNALISMO. 1 E 2 LUGLIO DUE GIORNI DI DIBATTITI E PREMIAZIONI

Redazione-

CORONAVIRUS. BOLLETTINO CAMPANIA 30 GIUGNO, 9.946 I NUOVI CONTAGI SU 30.192 TEST ESEGUITI

Redazione-

BARANO. CONSIGLIO COMUNALE: CONVOCATO IL 5 LUGLIO ALLE ORE 20:00

Redazione-