Teleischia
Sport

GINNASTICA ARTISTICA – TRIONFO DEL CENTRO GINNASTICA ISCHIA: LE ISCHITANE SI GIOCHERANNO LA SERIE B NAZIONALE!

Dopo la convocazione di Sydney Saturnino in Nazionale, il Centro Ginnastica Ischia di Mario D’Agostino torna a far parlare di sé. E questa volta lo fa per i successi ottenuti da un’intera squadra di ginnaste. Infatti, lo scorso weekend, le ragazze del tecnico D’Agostino hanno ottenuto il titolo di campionesse regionali sia nella categoria B2 che nella categoria B1. Grazie a questa vittoria, il Centro Ginnastica Ischia accede quindi alla finale Nazionale che si terrà  il 14 e 15 maggio a Fermo. Le finali regionali si sono disputate in due prove separate e ai fini della classifica veniva presa in considerazione la migliore delle due prove di ciascuna squadra partecipante. Dopo aver di fatto dominato la prima prova, lo scorso weekend si è disputata la seconda, alla quale, però, il CGI ha partecipato con un’unica squadra al campionato di serie B1. Le protagoniste di questo splendido risultato sono state: Alessandra Muratori (parallele e volteggio), De Siano Fabrizia (volteggio), Andrea Noemi Toscano (tutti gli attrezzi), Sydney Saturnino (parallele),  Ferrandino Francesca (trave e corpo libero), Migliaccio Veronica (trave e corpo libero). La Saturnino ha accusato un problema al ginocchio e per questo D’Agostino ha deciso di far riposare la forte ginnasta ischitana (che si è esibita solo a parallele) in modo da averla al top del condizione per la finale Nazionale e per una probabile convocazione in Nazionale la settimana successiva alla finalissima di B1. E’ bene ricordare che a comporre la squadra possono essere sia atlete appartenenti alla categoria Junior (dai 13 ai 16 anni) che alla categoria Senior (dai 16 anni in poi), e il Centro Ginnastica Ischia vanta tutte ginnaste Junior a parte la sola Fabrizia De Siano al primo anno di Senior. Nella finale Nazionale che si terrà a Fermo, l’Accademia Federale Campana  -che porta il nome della nostra isola – avrà la possibilità di essere promossa in serie B Nazionale. Si tratta di una vera e propria novità. Infatti questa categoria (una sorta di A3) è stata inserita quest’anno e rappresenta, purtroppo, un gradino in più da scalare per arrivare alla serie A (con la precedente struttura dei campionati il CGI si sarebbe giocato l’accesso in A2). Il campionato di serie B Nazionale è comunque una categoria di rilievo, basti pensare che le quattro prove si disputeranno solo in palazzetti approvati per la serie A in giro per tutto lo stivale. Non sarà comunque semplice ottenere la promozione alla categoria successiva. Il 14 Maggio le ragazze si giocheranno la qualificazione alla prova del giorno successivo. Per avervi accesso, le ischitane dovranno posizionarsi ai primi due posti in una classifica di circa dieci squadre. Il giorno successivo (domenica 15 maggio) si disputerà la finalissima che darà accesso alla serie B nazionale solo alle prime tre società classificate. Mario D’Agostino si è detto fiducioso per questo ultimo step:  “Si poteva fare anche meglio nell’ultima gara ma la testa è già alla fase nazionale. Cercheremo di entrare almeno tra le squadre qualificate e poi proveremo a rientrare tra le prime tre. Sono fiducioso, se fanno una bella gara le ragazze ce la possono fare”.

 

POTREBBE INTERESSARTI

CALCIO. IL REAL FORIO PRESENTA LO STAFF TECNICO: MICHELE CASTAGLIUOLO VICE DI GIUSEPPE “BILLONE” MONTI

Redazione-

CASAMICCIOLA. CASTAGNA: “I 4 TRADITORI, MI HANNO FERITO COME POLITICO E COME UOMO” (SERVIZIO TV)

Redazione-

CALCIO. REAL FORIO, PRESENTATO IL NUOVO ORGANIGRAMMA SOCIETARIO: LUIGI AMATO E’ IL NUOVO PRESIDENTE

Redazione-

ISCHIA CALCIO, AL LAVORO ANCHE IL DIRETTORE SPORTIVO MARIO LUBRANO

Redazione-

ISCHIA CALCIO.TAGLIALATELA:”IL PRESIDENTE SONO I TIFOSI, GRAZIE A LELLO CARLINO E EMANUELE D’ABUNDO” (VIDEO)

Redazione