Teleischia
Sport

ECCELLENZA – SALVEZZA A RISCHIO PER REAL FORIO E PROCIDA. DOMANI SFIDE DECISIVE

Un finale di stagione che pochi avrebbero pronosticato. Per Real Forio e Procida tutti si aspettavano una salvezza più che tranquilla. E invece, a due giornate dalla fine, le due isolane sono ancora alle prese con i calcoli matematici per capire quanto manca a questa salvezza diretta, obbiettivo stagionale di entrambe le compagini. Una situazione che in realtà si è complicata solo ed esclusivamente per demeriti degli isolani, prestazioni superficiali e passive contro dirette concorrenti, hanno fatto sì che diversi punti venissero persi lungo il cammino. Allo stato attuale potrebbe accadere di tutto: salvarsi in questo weekend, salvarsi all’ultima giornata o addirittura disputare il play-out (ipotesi non impossibile).  Arzanese e Stasia sono ormai già retrocesse, ci sarà quindi da disputare eventualmente  solo il play out tra quartultima e terzultima. Tuttavia anche questo turno potrebbe essere saltato nel caso in cui il Casagiove si portasse a +10 sul Volla, che in tal caso andrebbe direttamente in Promozione; un’ipotesi comunque che tra le varie è sicuramente la meno probabile. Ritornando a Forio e Procida, per ottenere la salvezza matematica, le isolane devono portare a casa al meno due punti nelle prossime due gare;  tre darebbero la certezza della salvezza diretta. I ragazzi di mister Iovine andranno domani pomeriggio in casa del Casalnuovo. La squadra napoletana non ha più nulla da dire a questo campionato, ma è bene ricordare che le due società non sono legate da reciproca stima. L’Ardor Casalnuovo recrimina ancora il titolo che fu portato l’anno scorso all’ombra del Torrione dal presidente Delle Cave. I ragazzi di Cibelli, invece, saranno impegnati in casa della Sibilla che con un solo punto sarebbe salva. Tutto, o quasi, dipenderà comunque dallo scontro diretto tra Gladiator ed Hermes Casagiove che si disputerà in contemporanea. Nel caso in cui trionfassero i neroazzurri, sia Real Forio che Procida festeggerebbero (si fa per dire) la salvezza; dovesse vincere il Casagiove, tutto sarebbe rinviato all’ultima giornata. La soluzione più semplice sembra una sola, ovvero quella di portare a casa i tre punti nella trasferta di domani pomeriggio.

POTREBBE INTERESSARTI

CALCIO. ZIGARELLI: “IL CAMPIONATO DI ECCELLENZA TORNA A DUE GIRONI. AL VIA IL 4 SETTEMBRE (SERVIZIO TV)

Redazione-

CALCIO A 5. FUSIONE TRA VIRTUS LIBERA FORIO E FUTSAL BARANO, NASCE LA VIRTUS LIBERA ISOLA D’ISCHIA

Redazione-

35 MARATONA DELLE DOLOMITI, PRESENTI ANCHE I FORTI E VELOCI ISOLA D’ISCHIA

Redazione-

CALCIO A 5. FUSIONE TRA VIRTUS LIBERA FORIO E FUTSAL BARANO, SI SOGNA LA SERIE B

Redazione-

ISCHIA. PROMOSSI ALLA CAND GLI ARBITRI ANGELA CAPEZZA E GIOVANNI DI MEGLIO

Redazione-