Teleischia
Politica

DI SCALA (FI): ”AGIRE IN FRETTA PER RISOLVERE I PROBLEMI DEI COLLEGAMENTI PER LE ISOLE”

Durante la seduta odierna della Commissione Trasporti, la consigliera regionale Maria Grazia Di Scala ha ricordato quanto siano urgenti gli interventi per una rimodulazione degli orari che vadano incontro alle esigenze dei pendolari, soprattutto quelli che lavorano nel settore ospedaliero e scolastico.

“Negli uffici della Regione Campania anche stamattina abbiamo lavorato per concretizzare tutti i buoni propositi elaborati nel corso degli ultimi mesi che mirano a riportare il servizio di trasporti pubblici della Regione Campania a standard qualitativi che non siano inferiori alle altre virtuose realtà della penisola. Quello dei trasporti, in una terra bisognosa di un radicale rilancio, rappresenta un fondamentale e nevralgico settore da cui può e deve ripartire lo sviluppo della nostra terra, che da troppo tempo paga le conseguenze di un immobilismo non più tollerabile.”

Queste le parole di Maria Grazia Di Scala, consigliera della Regione Campania e membro della Commissione Trasporti che questa mattina, negli uffici del Consiglio Regionale, è stata convocata per discutere di trasporto locale pubblico, tema particolarmente delicato visti i numerosi problemi che ancora ruotano attorno al fondamentale servizio di trasporti. Comparto che negli ultimi anni non ha mancato di destare allarme tra i cittadini per il numero esorbitante di disservizi che hanno attanagliato gli spostamenti gestiti dalla Regione.

In questa prima seduta introduttiva è stato consegnato ai consiglieri l’“Atto d’indirizzo sul T.P.L.”, un corposo documento che sviscera i principali punti su cui l’attuale governo regionale intende puntate per il rilancio del settore.

In attesa del prossimo appuntamento della Commissione, previsto per il 21 aprile alle 15.00, durante il quale verranno ascoltate le proposte e le osservazioni dei consiglieri e di quanti intendano dare il proprio contributo per migliorare l’importante servizio di spostamenti della nostra Regione, la consigliera Maria Grazia Di Scala non ha mancato di far notare le più impellenti necessità degli isolani nell’ambito della spinosa questione dei trasporti, concentrandosi soprattutto su quelli marittimi. “È di fondamentale importanza – ha dichiarato la consigliera – che si concretizzi quanto prima la rimodulazione del piano orari di aliscafi e traghetti in modo da agevolare pendolari e lavoratori soprattutto del comparto ospedaliero e scolastico, settori i cui operatori maggiormente subiscono difficoltà nel raggiungere il proprio posto di lavoro. Le isole sono costrette a sottostare a un trattamento che non soddisfa gli obblighi di continuità territoriale e che di fatto relega Ischia, Procida e Capri a una condizione di difficoltà decisamente più acuta rispetto alla terraferma. Le nevralgiche strutture scolastiche e ospedaliere risentono fortemente di tali problemi e – ha concluso la consigliera ischitana di Forza Italia – non possiamo permettere che questa condizione rimanga cristallizzata, senza una risoluzione finalmente soddisfacente.”mariagrazia di scala

POTREBBE INTERESSARTI

NAPOLI. IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA IL BILANCIO DI PREVISIONE 2022-2024

Redazione

CASAMICCIOLA TERME. L’EX SINDACO CASTAGNA: “RAMMARICATO DALLE TEMPISTICHE, MA SCELTA FIGLIA DI ALTRE LOGICHE”

Redazione

BARANO. GAUDIOSO BIS, DOMANI IL PRIMO CONSIGLIO COMUNALE

Redazione-

CONSIGLIO DEI MINISTRI. CONTENIMENTO DEI COSTI DELL’ ENERGIA ELETTRICA E DEL GAS NATURALE

Redazione-

ELEZIONI ISCHIA 2022. FERRANDINO: “GLI ISCHITANI HANNO PREMIATO LA NOSTRA AMMINISTRAZIONE”

Redazione-