Teleischia
Appuntamenti

8, 9 e 10 APRILE AL TEATRO POLIFUNZIONALE “LA BESTIA DEL CASTELLO MALEDETTO”

La Compagnia della Danza” propone per la Rassegna del Teatro Isolano, l’8, 9 e 10 aprile al Teatro Polifunzionale alle ore 21:00, “La Bestia del Castello Maledetto” una rivisitazione della Favola “La Bella e la Bestia” . Belle è una ragazza giovane, bella e intelligente che vive con il padre Maurice, un inventore geniale ma strampalato, in un paesino di provincia. La sua grande passione sono i libri, che le permettono di sognare una vita di avventure ed emozioni; i suoi sogni però si scontrano con la realtà del suo paese, dove la gente la ritiene “bizzarra” per la sua curiosità e il suo interesse per la letteratura. Nonostante ciò, il suo aspetto conquista Gaston, un cacciatore affascinante ma rozzo e volgare che cerca invano di sedurre Belle. Un giorno Maurice, recandosi a una fiera di invenzioni, smarrisce la strada nel bosco e cerca riparo in un cupo castello. Qui, sorprendentemente, viene soccorso da uno stuolo di oggetti animati: il galante candelabro Lumière e la provocante spolverina Piumina, l’inflessibile orologio Tockins, la dolce teiera Mrs. Pott. Viene però sorpreso dal padrone del castello, il Principe, trasformato da un incantesimo in una Bestia orrenda, che lo rinchiude in una cella. Belle, per salvare il padre, accetta di rinunciare alla sua libertà e vivere nel castello della Bestia. Rimane però una speranza: l’incantesimo potrà essere spezzato se la Bestia riuscirà ad amare e farsi amare a sua volta prima che i petali di una rosa incantata siano caduti. Ma chi potrebbe mai amare una Bestia?

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. BIBLIOTECA ANTONIANA: IL 17 AGOSTO PRESENTAZIONE DEL ROMANZO “LA TENUTA DEI MELOGRANI”

Redazione-

ISCHIA. PARROCCHIA DI SAN DOMENICO: STASERA “LA CORRIDA”

Redazione-

ISCHIA. PARROCCHIA DI SAN DOMENICO: STASERA IL CONCERTO DEL TRIO AKESIOS

Redazione-

ISCHIA. PARROCCHIA DI SAN DOMENICO: “ENZO E SAL” DIRETTAMENTE DA MADE IN SUD

Redazione-

ISCHIA. AL CASTELLO ARAGONESE CONCERTO “LE QUATTRO STAGIONI DI VIVALDI”

Redazione-