Politica

EVI, CARMINE BERNARDO “NOI NON SIAMO DISPOSTI A NASCONDERE GLI ERRORI DI GHIRELLI”

Il Consigliere Carmine Bernardo spiega il motivo per cui le opposizioni presenti in Consiglio comunale non hanno votato il testo della maggioranza a tutela dei lavoratori dell’Evi, ma hanno scelto di presentarne uno proprio, che differisce da quello dell’amministrazione unicamente nelle premesse. “Siamo stati costretti a votare una delibera diversa da quella presentata dalla maggioranza perchè noi chiedevamo una ricostruzione asettica dell’atteggiamento del liquidatore Ghirelli, mentre la maggioranza voleva omettere tutti gli errori, o malfatti, compiuti dal liquidatore. Noi non siamo stati disponibili a nascondere quello che ha fatto Ghirelli”.

Have your say