Teleischia
Attualità

L’INCONTRO PUBBLICO DELL’AUTMARE A PROCIDA SULLA VERTENZA CAREMAR, L’ORSA PROCLAMA ANCORA SCIOPERI DEI MARITTIMI

Si è svolto, così come previsto, l’incontro pubblico organizzato dal Comune di Procida e dall’Autmare sulle tematiche Caremar. La discussione incardinata prevalentemente sullo stato di agitazione dei marittimi Caremar, che porta ad una nuova ondata di scioperi ORSA nel Golfo di Napoli a partire dal prossimo 11 aprile 2016, ha evidenziato un ingiustificato atteggiamento da parte dell’Azienda sui diritti acquisiti dai lavoratori e sul disconoscimento dei risultati plebiscitari ottenuti col recente referendum che chiede l’annullamento della contrattazione di II livello mai avallata dai lavoratori; ha evidenziato anche un colpevole ritardo istituzionale da parte della Regione che viene meno alla sua funzione di garante dei servizi minimi.

“ Un incontro utile, pregante di umanità e di responsabilità amministrativa ed istituzionale” dichiara Nicola Lamonica, che così continua“; un incontro che sancisce un impegno del Sindaco e dell’Amm.ne Comunale di Procida sulla Regione perché intervenga rimuovendo le cause dell’agitazione dei lavoratori marittimi che dura da tempo per responsabilità dell’Azienda e che con i risvolti che si intravedono crea forte preoccupazioni per la mobilità marittima, per la sicurezza della navigazione e per l’economia anche turistica dell’Isola. Non sono mancate considerazioni di solidarietà nei confronti di quanti rischiano il posto di lavoro e per i lavoratori a rischio psicologico per lo stress e per le vessazioni che subiscono.

La riunione segna anche un passo significativo, conclude Lamonica, verso il ruolo della Città Metropolitana di Napoli che è chiamata a realizzare un trasporto pubblico locale che si estenda al mare se si vuole dare concretezza all’auspicata continuità territoriale delle isole. In tal senso l’Amm.ne raccorderà la Sua iniziativa a quella già espressa in tal senso dall’istituzione napoletana e metropolitana.”

 

POTREBBE INTERESSARTI

CAPRI. TRAGEDIA A MARINA GRANDE: VENTENNE PERDE LA VITA ANNEGANDO

Redazione-

CAPRI. TURISTA DISPERSO: RICERCHE ANCORA SENZA RISULTATI

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE IN SAN PIETRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Redazione-

LUTTO. E’ MORTO RAFFAELE MIGLIACCIO (TRIPPACCHIELLO), LO STALLONE ISCHITANO

Redazione-

ISCHIA. PROMOSSI ALLA CAND GLI ARBITRI ANGELA CAPEZZA E GIOVANNI DI MEGLIO

Redazione-