Teleischia
Attualità

IL GRUPPO CONSILIARE “PER PROCIDA” AUGURA UNA SERENA PASQUA A PROCIDANI E TURISTI

 

Il Gruppo consiliare “Per Procida” formula l’augurio di una Serena Pasqua a tutti i Procidani e ai turisti che in questi giorni stanno visitando la nostra bella Isola, grazie anche al tempo clemente che ha permesso di far ammirare con piacere e tanta religiosità il grande evento della Processione del Venerdì Santo, organizzata dalla Congrega dei Turchina con il contributo delle associazioni e di tanti giovani e non a cui vanno i complimenti più sinceri per la maestria e la creatività che ogni anno impegnano nella costruzione dei “misteri”.

Certo è un peccato che al termine della Processione, purtroppo, non ci sia stata la possibilità di ammirarli come ogni anno e permettere ai turisti di visitare l’ex chiesa di San Giacomo e il convento di Santa Margherita, i quali sono stati dei piccoli musei per diverso tempo per far ammirare e anche far ottenere alle Associazioni piccoli contributi, frutto delle innumerevoli visite.

Il turismo lo si fa anche con delle tappe piacevoli da percorrere e una di queste era proprio la visita a questi piccoli spazi per le mostre. Oggi molti “misteri” sono stati già dismessi o chiusi in portoni pronti per essere demoliti. Per fortuna la Piazza e Via Roma è terminata al fotofinish, anche se con cambiamenti last minute, per accontentare qualche operatore commerciale poco incline a “condividere” il nuovo progetto. La speranza è che almeno l’ordinanza sindacale venga rispettata a differenza di altre. Anzi – per quanto riguarda il gruppo Per Procida” – sarebbe opportuno rivedere alcune di queste disposizioni temporanee in attesa di un piano parcheggi e un piano traffico ben definito e non lasciare al caso il tutto.

Ringraziamo coloro che hanno compreso l’ironia sulle panchine, visto che lo stesso Sindaco ha dichiarato di far modificare alcune di queste, e non sarà certo il clima da stadio in cui è calata la politica procidana, l’ultima polemica è relativa all’area di cantiere vicino la Stazione Marittima, che ci farà cambiare rotta, anzi. A volte si è costruttivi per migliorare e non solo per criticare.

L’auspicio è che dopo le festività Palazzo Catena riceva una conformazione definitiva per quanto riguarda la tonalità di colore, visto le tante modifiche, le tante critiche, con un Piano Colori che non è stato rispettato nonostante sia adottato e approvato all’unanimità del Consiglio Comunale.

Rinnovando gli auguri Buona Pasqua, con una nota scherzosa, non ci meraviglieremmo, domani, di apprendere da un post, con relativi “Mi Piace”, “Fantastico”, “E’ la prima volta che si fa una cosa così bella”, “Andiamo avanti”, che l’introduzione dell’ora legale ha la paternità di questi amministratori.

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV, IN DIRETTA FACEBOOK E SUL WEB LA COMMEDIA “A CHE SERVONO QUESTI QUATTRINI”. IN ONDA DOMANI ALLE 10.30

Redazione-

ISCHIA. MARE SPORCO AI MARONTI, BAGNANTI INDIGNATI

Redazione-

CENTRO ANTIVIOLENZA ISCHIA. INCONTRO PER COMUNICARE LE NUOVE INIZIATIVE. “RIPARTIAMO CON PIÙ ENERGIA!”

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 06 LUGLIO, 107.786 NUOVI CONTAGI, 51.183 GUARITI

Redazione-

COMMISSIONE REGIONALE LAVORO: AUDIZIONE SU LAVORO NERO E SOTTOPAGATO

Redazione-