Teleischia
Cronaca

PROCESSO METANIZZAZIONE AD ISCHIA, IL TRIBUNALE AMMETTE LE ULTERIORI INTERCETTAZIONI

Novità nel processo penale sulle presunte tangenti per l’appalto di metanizzazione ad ischia: il tribunale ha stabilito la legittimità delle intercettazioni e quindi i testi potranno essere ammessi come prove nel procedimento penale. Gli avvocati dei due imputati giosi ferrandino e silvano arcamone avevano invece sollevato l’eccezione di inammissibilità di alcune intercettazioni come prove, chiedendo di esaminare tutti i decreti autorizzativi. Il caso era stato sollevato quando il pubblico ministero in udienza aveva chiesto di integrare la richiesta di trascrizione delle intercettazioni telefoniche ed ambientali con ulteriori conversazioni. Di fronte alle richieste del pm, i difensori di ferrandino e arcamone si sono opposti per verificare l’utilizzabilità dei risultati dell’attività di intercettazione, esaminandone i decreti autorizzativi. 

POTREBBE INTERESSARTI

COMITATO LA STRADA DEL BUON SENSO: LA DASH CAM PER UNA GUIDA PIU’ SICURA PER TUTTI!

Redazione-

GUARDA IN TV, IN DIRETTA FACEBOOK E SUL WEB LA COMMEDIA “A CHE SERVONO QUESTI QUATTRINI”. IN ONDA DOMANI ALLE 10.30

Redazione-

ISCHIA. MARE SPORCO AI MARONTI, BAGNANTI INDIGNATI

Redazione-

CENTRO ANTIVIOLENZA ISCHIA. INCONTRO PER COMUNICARE LE NUOVE INIZIATIVE. “RIPARTIAMO CON PIÙ ENERGIA!”

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 06 LUGLIO, 107.786 NUOVI CONTAGI, 51.183 GUARITI

Redazione-