Teleischia
Cronaca

TIFOSO DELL’ISCHIA FERMATO DALLA POLIZIA MENTRE TENTA DI DISFARSI DI UNA BOMBA CARTA, DENUNCIATO

Gli agenti del commissariato di Ischia, guidati dal vicequestore aggiunto Alberto Mannelli,MANNELLI 2 hanno deferito all’autorità giudiziaria un tifoso dell’Ischia per il possesso di una bomba carta.
Il fatto è avvenuto oggi fuori allo stadio Mazzella dove era in corso la partita Ischia – Fidelis Andria;
nei pressi dell’ingresso del settore locale è scoppiata una contestazione da parte di alcuni tifosi dell’Ischia.

Durante l’identificazione dei soggetti, i poliziotti hanno notato un tifoso ischitano che stava per disfarsi di una bomba carta. L’uomo è stato identificato: si tratta di F. A. nato a Lacco Ameno il 14/07/1994 e residente a Ischia .

Il tifoso è stato quindi deferito all’autorità Giudiziaria per possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive; contestualmente si è provveduto all’avvio del procedimento volto all’adozione dell’ordinanza di divieto di accesso alle manifestazioni sportive (DASPO), che comporterà il suo allontanamento da tutti i campi sportivi sul territorio nazionale da 1 a 5 anni.

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE IN SAN PIETRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE IN SAN PIETRO (ISCHIA) ALLE 9.30

Redazione-

ISCHIA. ALLA CHIESA DEL BUON PASTORE I FUNERALI DI CASSANDRA MELE (SERVIZIO TV)

Redazione-

ASL NAPOLI 1 CENTRO. PRESIDIO OSPEDALIERO DEI PELLEGRINI, NESSUN PAZIENTE ABBANDONATO A SE STESSO

Redazione-

ISCHIA. LE CATENE DELLE ANCORE SI INTRECCIANO: TRE IMBARCAZIONI IN DIFFICOLTA’ A SANT’ANGELO

Redazione-