Teleischia
Sport

ECCELLENZA – DOMANI MATTINA, AL “CALISE”, IL DERBY DELLE ISOLE TRA REAL FORIO E PROCIDA

Tutto pronto – o quasi – per il derby delle isole tra Real Forio e Procida che si giocherà domani mattina (alle ore 11.00) presso lo stadio “S.Calise” di Forio. A sei giornate dal termine del campionato, la permanenza in Eccellenza sembra ormai cosa fatta per entrambe le squadre isolane che, nel corso di questa stagione, hanno ottenuto e stanno tutt’ora ottenendo ottimi risultati. Un cammino quasi identico, seppur con  sfumature diverse. Da una parte il Procida, che non ha avuto un grande inizio stagione ma che ha ritrovato la retta via grazie ad una serie di risultati utili; dall’altra parte un Forio che, a fasi molto alterne, ha ottenuto vittorie dimostratesi poi decisive. Il derby si sa, non lo vuole perdere nessuno. Non c’è classifica che tenga, domenica tutti giocheranno per vincere. A maggior ragione se si pensa al risultato dell’andata, un pareggio utile a nessuno ma che sicuramente stava molto più stretto ai ragazzi di Iovine. A Costagliola rispose Magaddino su rigore, ma quante occasioni sprecarono i biancoverdi! Tante cose sono cambiate da quell’ormai lontano 14 novembre. A cominciare dai giocatori arrivati o andati via da ambo le isole. L’ex di turno sarà  Fabrizio Guarracino passato da Procida a Forio nel mercato invernale. Magaddino ha abbandonato l’isola dove invece ha fatto ritorno Gianluca Saurino. Sull’isola di Graziella, invece, sono arrivati Fragiello, Micallo, oltre a Merfella, Menna e Ammendola. Sarà uno scherzo del destino, ma non cambia rispetto a quattro mesi fa l’umore con cui le due compagini arrivano alla partita. All’andata, prima del  derby, il  Volla diede tre schiaffi al Forio in casa, i ragazzi di Cibelli persero invece a S. Giorgio 1-0. Stessi esiti e stessi risultati anche lo scorso weekend. Per quanto riguarda le ultime dai campi, mister Iovine non potrà contare su Fanelli (squalificato), Ciro Saurino, Arcamone e (forse) Iacono infortunati. Cibelli, invece, potrà  contare per l’ennesima volta su tutti i suoi giocatori. Sarà un derby che nulla darà e nulla toglierà al cammino verso la salvezza delle isolane. Tutti terranno, però, a mente una massima del calcio: “Il derby non si gioca, si vince”.

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. PROMOSSI ALLA CAND GLI ARBITRI ANGELA CAPEZZA E GIOVANNI DI MEGLIO

Redazione-

CALCIO. IL REAL FORIO PRESENTA LO STAFF TECNICO: MICHELE CASTAGLIUOLO VICE DI GIUSEPPE “BILLONE” MONTI

Redazione-

CASAMICCIOLA. CASTAGNA: “I 4 TRADITORI, MI HANNO FERITO COME POLITICO E COME UOMO” (SERVIZIO TV)

Redazione-

CALCIO. REAL FORIO, PRESENTATO IL NUOVO ORGANIGRAMMA SOCIETARIO: LUIGI AMATO E’ IL NUOVO PRESIDENTE

Redazione-

ISCHIA CALCIO, AL LAVORO ANCHE IL DIRETTORE SPORTIVO MARIO LUBRANO

Redazione-