Teleischia
Appuntamenti

DISTRETTO TURISTICO SE NE PARLA SABATO AD ISCHIA

Il futuro dei distretti turistici e la nuova legge regionale. Ne discuteranno a Ischia Sabato 15 novembre alle ore 10,00 all’hotel Re Ferdinando l’assessore regionale Pasquale Sommese, il Presidente della camera commercio di Napoli Maurizio Maddaloni e Domenico De Siano, coordinatore regionale di Forza Italia. Il dibattito sarà moderato da Alfonso Di leva, capo redattore dell’Ansa di Napoli.
Sarà presente il sindaco di ischia giosi ferrandino che porterà il suo saluto.
Saranno previsti gli interventi di Ermando Mennella, presidente di Federalberghi Ischia, di Luciano venia promotore del centro studi sul turismo e di Mario Amalfitano portavoce della cooperativa balneari.

La nuova legge regionale in materia di turismo approvata lo scorso 29 luglio dal consiglio regionale della Campania., attesa da 32 anni, chiarirà quali sono i compiti e i ruoli che ognuno avrà nella gestione complessiva del comparto turistico in Campania che rappresenta un asse importante dello sviluppo economico regionale.

Un punto nevralgico della legge è la nascita dei Poli turistici locali, che avranno diverse funzioni tra cui la redazione del programma annuale dei servizi e delle attività di promozione turistica e l’attuazione degli interventi per il miglioramento della qualità dei servizi turistici. Poli che verranno costituiti dalla Regione su proposta degli Enti locali e dei soggetti privati, in forma associata, maggiormente rappresentativi sul territorio nel settore turistico.

La legge istituisce anche l’Agenzia regionale per la promozione del turismo e bei beni culturali, con l’obiettivo di attuare la programmazione regionale in materia di turismo e promuovere il turismo e i beni culturali nel nostro territorio e di fare da raccordo tra le azioni dei Poli turistici locali. Tra gli organi dell’Agenzia, il Consiglio di Indirizzo nominato dal Consiglio regionale che indica le linee programmatiche del Piano esecutivo dell’Agenzia, il direttore generale e il Collegio dei revisori dei conti.

“Per Ischia – dichiara Benedetto Valentino , direttore operativo del comitato promotore del Distretto Isolaverde – la costituzione del distretto turistico e la nuova legge regionale rappresentano due grandi occasioni di sviluppo e di rilancio.

Ischia dovrà essere una delle località in cui si sperimenteranno i progetti pilota indicati dalla nuova legge nazionale approvata dal governo nello scorso mese di luglio. Siamo stati i primi in Italia, insieme a Roma, a credere in questa nuova istituzione ed abbiamo ottenuto il decreto di riconoscimento della Presidenza del consiglio.

Il nostro obiettivo è quello di far coincidere l’ambito del distretto Isolaverde con quello che ha delineato anche la nuova legge regionale in modo da non creare inutili soprapposizioni.”

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. PARROCCHIA DI SAN DOMENICO: STASERA IL CONCERTO DEL TRIO AKESIOS

Redazione-

ISCHIA. PARROCCHIA DI SAN DOMENICO: “ENZO E SAL” DIRETTAMENTE DA MADE IN SUD

Redazione-

ISCHIA. AL CASTELLO ARAGONESE CONCERTO “LE QUATTRO STAGIONI DI VIVALDI”

Redazione-

ISCHIA. PARROCCHIA DI SAN DOMENICO: DOMANI “GIORNATA DELLA MEMORIA”

Redazione-

ISCHIA. PARROCCHIA DI SAN DOMENICO: STASERA “COLLOQUI SOTTO LE STELLE”

Redazione-