Teleischia
Politica

TRASPORTI, BORRELLI: ” CALDORO PARLA DI COMMISSARIAMENTO INVECE DI SCUSARSI PER LO SFASCIO CREATO”

Borrelli: L’ex Presidente della Regione ha sterminato il trasporto pubblico con i suoi manager “E’ davvero strano sentire Caldoro che parla di trasporti e della necessità di commissariare il settore visto che lui è uno dei responsabili dello sfascio che stiamo vivendo in questo periodo e che, con la sua gestione, abbiamo raggiunto il livello più basso del trasporto pubblico in Campania”.

Lo ha detto il presidente del gruppo consiliare Campania libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “l’ex presidente della Regione, a nostro avviso, ha usato le varie società come una sorta di bancomat a cui attingere per dare incarichi e poltrone ai trombati della politica o agli amici, indipendentemente dalle reali capacità come dimostra il caso di Polese che, dopo aver creato il dissesto al Comune di Napoli, ha creato gli stessi danni anche nell’Eav”.

“Caldoro e Cesaro hanno affossato il sistema dei trasporti in Campania e ora noi stiamo provando a risolvere i vari problemi che ci hanno lasciato in eredità e ci aspetteremmo un po’ di onestà intellettuale e il riconoscimento degli errori fatti e qualche proposta concreta invece delle solite chiacchiere da politicanti” ha aggiungo Borrelli chiedendosi poi se “Caldoro, quando parla di treni della Circumvesuviana lasciati, si riferisce a quelli comprati e inutilizzabili perché inadatti ai binari”.

“Nei trasporti serve una vera e propria rivoluzione che metta al centro il diritto ad avere un servizio degno di un Paese civile” ha concluso Borrelli per il quale “il lavoro da fare è tantissimo e, come ci ha detto il presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio, non potremo avere un reale cambiamento prima di tre anni, proprio a causa dello sfacelo creato da chi ora si erge a docente di trasportistica”.francesco-emilio-borrelli

POTREBBE INTERESSARTI

NAPOLI. IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA IL BILANCIO DI PREVISIONE 2022-2024

Redazione

CASAMICCIOLA TERME. L’EX SINDACO CASTAGNA: “RAMMARICATO DALLE TEMPISTICHE, MA SCELTA FIGLIA DI ALTRE LOGICHE”

Redazione

BARANO. GAUDIOSO BIS, DOMANI IL PRIMO CONSIGLIO COMUNALE

Redazione-

CONSIGLIO DEI MINISTRI. CONTENIMENTO DEI COSTI DELL’ ENERGIA ELETTRICA E DEL GAS NATURALE

Redazione-

ELEZIONI ISCHIA 2022. FERRANDINO: “GLI ISCHITANI HANNO PREMIATO LA NOSTRA AMMINISTRAZIONE”

Redazione-