Teleischia
Cronaca

LA “P.A.S. PRONATURA” TORNA ALLA CARICA SULLA PIAGA DEL RANDAGISMO CANINO

L’associazione di volontariato “P.A.S. Pronatura”/ONLUS – iscritta all’albo zoofilo regionale – ha rivolto un atto di interpello al Sindaco d’Ischia, Giosy Ferrandino, quale Ufficiale di Governo, sulla piaga del randagismo canino e del maltrattamento degli animali.

Nell’atto si richiama l’integrale applicazione – anche con l’ausilio, dalla prossima primavera, dei Vigili Urbani stagionali, dell’Ordinanza Municipale 24-7-2006 n. 243, che prevede sanzioni – in caso di trasgressioni – fino a 500 euro, salvo eventuali responsabilità penali.

Tra le emergenze elencate dalla “P.A.S.” pure gli atti di crudeltà contro i gatti che vivono, per strada, in condizioni di libertà o semilibertà.

Gli ambientalisti, infine, ricordano che, fin dal 2004, il Comune d’Ischia sottoscrisse un protocollo d’intesa, insieme all’ASL Napoli 2, con le organizzazioni zoofile isolane, finalizzato a: assicurare la piena reperibilità veterinaria per il pronto soccorso agli animali feriti o malati, un fitto calendario di sterilizzazione di cani e gatti non padronali, la promozione di forum periodici per ottimizzare l’apporto del volontariato.

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA PARROCCHIA DI SAN CIRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA PARROCCHIA DI SAN CIRO (ISCHIA) ALLE 9.30

Redazione-

CASAMICCIOLA. NON REGISTRA OTTO OSPITI, DENUNCIATA

Redazione-

ISCHIA. CONTROLLI DELLA POLIZIA: 22 I VEICOLI MULTATI”

Redazione-

REGNO DI NETTUNO. VIA LIBERA AI MAXI YACHT: POTRANNO ANCORARE IN ZONE “AD HOC”

Redazione-