Teleischia
Attualità

PROCIDA: L’AMMINISTRAZIONE SENSIBILE ALLA PROBLEMATICA DEL LAVORATORI CAREMAR

L’amministrazione comunale di Procida, in particolare con l’Assessore al Lavoro Marittimo Antonio Carannante e il Consigliere ai trasporti Lucia Mameli, segue con attenzione e preoccupazione l’evolversi delle rimostranze dei lavoratori CAREMAR annunciate con lo sciopero del 15 e 16 febbraio 2016. I sindacati riferiscono, infatti, di condotte antisindacali in violazione al diritto allo sciopero degli armatori privati SNAV-RIFIM. Se tali atteggiamenti venissero confermati, oltre ad essere gravissimi sotto il profilo della legalità, potrebbero acuire ulteriormente la problematica dei trasporti nel golfo.

È opportuno precisare che, vista la particolare tipologia del lavoro marittimo, la compressione dei periodi di riposo e della turnistica di lavoro, pur nell’autonomia del rapporto lavorativo, se protratta nel tempo può pregiudicare gravemente lo svolgimento in sicurezza del servizio pubblico in questione, che coinvolge quotidianamente centinaia di passeggeri.

Per questi motivi l’amministrazione comunale ha già contattato la Prefettura per le verifiche del caso e continuerà a mantenere alta l’attenzione a tutela del diritto alla continuità territoriale.

A cura della redazione di Vivere Procida

POTREBBE INTERESSARTI

ROTARY, UNA POTRONA VUOTA E UN FURIENTE IN MENO. DI VINCENZO ACUNTO

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE IN SAN PIETRO (ISCHIA) ALLE 9.30

Redazione-

ISCHIA. ALLA CHIESA DEL BUON PASTORE I FUNERALI DI CASSANDRA MELE (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. MORTE CASSANDRA, CONTINUANO I RILIEVI SUL POSTO DELL’INCIDENTE

Redazione-

ISCHIA. RAGAZZA FERITA DA ELICA AI MARONTI: LE SUE CONDIZIONI IN MIGLIORAMENTO

Redazione-