Teleischia
Attualità

ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA DI FIAIANO “IL CARNEVALE DEI GENITORI”

 

L’iniziativa di realizzare uno spettacolo teatrale per i bambini a carnevale ha avuto inizio circa 15 anni fa presso ICS Anna Baldino di Barano. I genitori, più che altro le mamme,  recitano per i bambini della scuola dell’infanzia  e poi replicano lo spettacolo per i bambini della scuola primaria. l’iniziativa prosegue da tanti anni grazie al successo ottenuto ogni anno.   Quest’anno il titolo era “ la ri-creazione” ossia la creazione di un mondo nuovo, migliore e più divertente a cura di 2 pagliacci, Ciccio e Ciaccio, personaggi ormai consolidati e presenti in ogni testo teatrale, ormai da anni. Le mamme si impegnano moltissimo per imparare il testo, fanno molte prove  settimanali e realizzano finanche  i costumi . I copioni e le coreografie degli spettacoli sono preparati  dalle  maestre Rosa Di Costanzo, Giovanna Di Meglio e Maria Rosaria Mattera che scelgono anche le musiche. Quest’anno, al vulcanico trio, si è aggiunta anche  la maestra Giovanna Fusco . La realizzazione dell’impianto scenico è affidata ai collaboratori  scolastici, Rosaria Punzo e Domenico Lucido Balestriere.Questo progetto, che va avanti con successo da 15 anni, offre l’occasione ai genitori  di “mettersi in gioco” senza timore di essere giudicati poichè ognuno è attore e regista, alunno e maestro, specchio per se stesso e per gli altri. Punto di partenza dell’attività è il dialogo e l’ascolto: ascoltare ed ascoltarsi per interagire in modo civile con gli altri, in un percorso di crescita morale, culturale ed emotiva. Ai bambini, invece, il progetto da’ l’opportunità di trascorrere in allegria il carnevale, sentendosi orgogliosi ed entusiasti della capacità dei loro genitori di mettersi in gioco. I piccoli alunni, apprezzano, soprattutto, il fatto che i genitori si impegnino a scuola per preparare loro una sorpresa. Ogni anno poi, nel giorno della rappresentazione, a sorpresa, interviene, rigorosamente mascherata,  la professoressa Luisa Sergi, per anni  dirigente della scuola ed ora in pensione. Quest’anno la dottoressa Sergi, tra le risate di tutti i presenti, si è presentata  mascherata da coccodrillo, dimostrando, se mai ce ne fosse ancora bisogno, la sua grande ironia, e soprattutto la sua grandissima  disponibilità nei confronti dei bambini. L’appuntamento naturalmente è fissato per il prossimo anno.

POTREBBE INTERESSARTI

NAPOLI. CNPR FORUM: TAGLIO DEL CUNEO FISCALE PER DARE SUBITO PIÙ SOLDI IN BUSTA PAGA

Redazione-

CAPRI. RITROVATO IL CORPO SENZA VITA DEL TURISTA STATUNITENSE SCOMPARSO

Redazione-

CAPRI. TRAGEDIA A MARINA GRANDE: VENTENNE PERDE LA VITA ANNEGANDO

Redazione-

CAPRI. TURISTA DISPERSO: RICERCHE ANCORA SENZA RISULTATI

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE IN SAN PIETRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Redazione-