Teleischia
Sport

LA VIRTUS SBANCA CHIAIANO

 La Virtus Ischia continua a vincere ! Dopo la grande prestazione di fronte all’Agerola con la vittoria per 6-1, gli isolani rifilano altre 6 reti al malcapitato Atletico Chiaiano imponendosi 6-2 e centrando il primo successo esterno oltre che il secondo risultato utile consecutivo, un momento di forma strepitoso per i giallo-blu che trovano la via della rete, oltre a confermare una buona solidità difensiva. Arriva anche l’aggancio in classifica al penultimo posto dei play-out, proprio ai danni del Chiaiano, fermo a 12 punti, ma con una partita in meno; padroni di casa che oggi sono affondati sotto i colpi di Vuoso e co., infatti proprio quest’ultimo è stato decisivo con una tripletta pesantissima. La prima frazione si chiude sull’1-3, Vuoso la sblocca al 6′ con un tap-in, Cipolletta pareggia e illude il Chiaiano, ma Fondicelli e Manzi regalano le due reti. Nella ripresa pressione dei padroni di casa che si concretizza con Pullo al 16 (2-3), ma si scatena Vuoso che sigla altre due reti al 24′ ed al 26′ con un gran gol al volo. Nel finale Fondicelli trova anche il 2-6, ma venimo ora alla cronaca nel dettaglio.
Parte a mille la squadra isolana, subito Vuoso si rende pericoloso, al 3′ Del Neso serve il pivot che si gira e calcia bene, non trovando peró lo specchio. Al 5′ ancora Virtus Restituto si ritrova di fronte a Rinaldi, ma gli calcia addosso; sono le prove generali per il gol che arriva un minuto dopo, Del Neso serve Fondicelli che va a calciare, il portiere respinge, ma Vuoso è il più lesto a buttarsi sulla respinta insaccando lo 0-1. Il Chiaiano prova a reagire, ma i giallo-blu si chiudono molto bene, solo al 10′ concedono qualcosa, Cipolletta per Montuori che calcia di prima e coglie il palo, la palla giunge nuovamente nei piedi di Cipolletta che a botta sicura trova il salvataggio sulla linea di Restituto.
Al 13′ peró il gol del pari del Chiaiano che arriva un pó a sorpresa, Cipolletta dal laterale fa partire un rasoterra potente che batte De Nicola e fa 1-1; ma la reazione degli isolani è rabbiosa e porta al gol Fondicelli su schema da angolo il bomber calcia potente col sinistro bucando Rinaldi per il nuovo vantaggio al 18′. Virtus Ischia scatenata ! Trova anche il 3-1, Testa salta l’uomo e serve l’accorrente Manzi che col piazzato realizza la terza rete lanciando gli isolani !
Rischiano al 25′ gli ospiti, Restituto rischia il retropassaggio a De Nicola che, sulla pressione di Cipolletta, rischia il passaggio e viene travolto “regolarmente” dal 22 del Chiaiano, per fortuna della Virtus c’è Eroico che mette fuori salvando tutto.
Cipolletta ancora, migliore in campo dei suoi, impegna De Nicola al 26′ rasoterra che viene deviato con la punta dal portiere che si rifugia in angolo. Nelle battute finali della prima mezz’ora gli isolani sfiorano il poker, Fondicelli calcia col sinistro, ma Albano fa da scudo tra palla e porta salvando tutto, è l’ultima delle emozioni di questa prima frazione che vede la Virtus Ischia in vantaggio per 3 reti a 1.
Ripresa col brivido per la Virtus, errore di De Nicola che tiene troppo la palla tra le mani e concede la punizione indiretta dal limite, lo stesso De Nicola peró, si supera e salva alla grande su Montuori al 2′.
La Virtus peró va vicina al quarto gol, Del Neso col sinistro al 6′ calcia a botta sicura, ma Rinaldi salva; squadre molto lunghe, gli isolani concedono qualcosa, ma De Nicola con un miracolo da zero metri salva su Montuori prima, e poi replica su Pullo qualche istante dopo. Preme il Chiaiano, che va ripetutamente alla conclusione, con Cipolletta e Avolio, ma lo strepitoso De Nicola blinda lo specchio alla grande.
Altro brivido per la Virtus ! Montuori recupera palla e si invola verso la porta, ma la sua conclusione si spegne sull’esterno della rete; lo stesso Montuori al 15′ coglie il palo dalla stessa posizione di qualche istante fa, ma il gol è nell’aria e arriva con l’incursione di Pullo che, al 16′ di punta buca De Nicola e riapre i giochi.
Provano ad uscire gli isolani con Fondicelli che al 18′ va vicino al gol, Rinaldi riesce a mettere in angolo la conclusione mancina, ma ora è tutta un’altra partita.
Minuto 20 ! Che miracolo di Rinaldi, che si rialza e riesce a deviare la conclusione a porta vuota di Manzi; si esalta l’estremo difensore di casa che salva anche su Del Neso, ma nulla puó sul tap-in ancora di Vuoso ! Che al 25′ chiude i giochi ribattendo a rete la conclusione di Fondicelli respinta da Rinaldi e regala il 4-2 ! Al 26′ cala il sipario ! Straripante Vuoso che colpisce al volo la sfera lasciando Rinaldi immobile e siglando il 5-2 che di fatto chiude il match, oltre che la tripletta personale per il numero 10 giallo-blu. Dilagano gli isolani ! Minuto 28, Del Neso lancia il contropiede 2 contro 1 insieme a Fondicelli che a porta vuota deve solo insaccare la sesta marcatura e la doppietta personale, partita che ormai non ha più nulla da dire e che si chiude dopo l’espulsione per proteste di Cipolletta. Da Chiaiano arriva il finale, 6-2 per gli isolani che adesso sono a quota 12 punti in graduatoria, alla pari del Chiaiano stesso !

Serie C2 Calcio a 5
3 Giornata di ritorno
Atletico Chiaiano 2 – 6 Virtus Ischia
La Virtus Ischia sbanca Chiaiano !
Atletico Chiaiano: Rinaldi, Avolio, Montuori, Albano, Di Donato, Pullo, Cipolletta, Di Benedetto, Persico, Pascarella.
Virtus Ischia: De Nicola, Lubrano, Testa, Restituto, Eroico, Fondicelli, Del Neso, Mattera, Caruso, Manzi, Fermo, Vuoso
Arbitro: Francesco Piscopo (sez. di Frattamaggiore)
Ammoniti: Rinaldi ( Atletico Chiaiano)  Vuoso, Fondicelli, Restituto (Virtus Ischia)
Espulsi: Cipolletta (Proteste) (Atletico Chiaiano)
Reti
6′ primo tempo Vuoso (0-1)
13′ primo tempo Cipolletta (1-1)
18′ primo tempo Fondicelli (1-2)
20′ primo tempo Manzi (1-3)
16′ secondo tempo Pullo (2-3)
25′ secondo tempo Vuoso (2-4)
26′ secondo tempo Vuoso (2-5)
28′ secondo tempo Fondicelli (2-6)
 virtus ischia

 

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. PROMOSSI ALLA CAND GLI ARBITRI ANGELA CAPEZZA E GIOVANNI DI MEGLIO

Redazione-

CALCIO. IL REAL FORIO PRESENTA LO STAFF TECNICO: MICHELE CASTAGLIUOLO VICE DI GIUSEPPE “BILLONE” MONTI

Redazione-

CASAMICCIOLA. CASTAGNA: “I 4 TRADITORI, MI HANNO FERITO COME POLITICO E COME UOMO” (SERVIZIO TV)

Redazione-

CALCIO. REAL FORIO, PRESENTATO IL NUOVO ORGANIGRAMMA SOCIETARIO: LUIGI AMATO E’ IL NUOVO PRESIDENTE

Redazione-

ISCHIA CALCIO, AL LAVORO ANCHE IL DIRETTORE SPORTIVO MARIO LUBRANO

Redazione-