Teleischia
Attualità

CPL CONCORDIA: OBBLIGO DI DIMORA PER L’EX PRESIDENTE CASARI

 Arresti domiciliari sostituiti dall’obbligo di dimora nel comune di Concordia (provincia di Modena) per Roberto Casari, ex presidente del colosso delle costruzioni Cpl, cooperativa coinvolta nelle inchieste sulla metanizzazione di Ischia e sugli appalti nell’agro aversano.
    Il Tribunale di Modena ha revocato la misura cautelare che l’ex patron, arrestato a marzo 2015, scontava nella sua casa di Concordia dopo i mesi di carcere trascorsi prima a Poggioreale e poi a casa di una sorella a Trento.
    Così, da uomo libero, ieri pomeriggio Casari si è recato in un bar nella prima periferia del paese, come era solito fare prima della bufera giudiziaria: “siamo esplosi in un grido di gioia, l’abbiamo abbracciato”, ha detto la titolare. “Ha dato lavoro a centinaia di famiglie, ha portato ricchezza dove prima c’era fame, purtroppo il sistema Italia funziona così se si vuole lavorare al Sud”.

POTREBBE INTERESSARTI

LINEA DI CONFINE. IL NUOTO OLTRE LA DISABILITÀ, LA STORIA DI VINCENZO BONI (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. DA SABATO 2 LUGLIO ATTIVA LA ZTL DI VIA IASOLINO

Redazione-

ISCHIA. DOMANI I FUNERALI DI CASSANDRA ALLA CHIESA DEL GESU’ BUON PASTORE

Redazione-

ISCHIA. PRESENTATO “CUOR DI LEONCINO 1”, IL LIBRO DI EUNICE FLORENZO (SERVIZO TV)

Redazione

CORONAVIRUS. BOLLETTINO CAMPANIA 1 LUGLIO, 10.699 I NUOVI CONTAGI SU 30.626 TEST ESEGUITI

Redazione-