Teleischia
Politica

TRIVELLE. BORRELLI SODDISFATTO: RICONOSCIUTA FONDATEZZA DEL REFERENDUM.

Trivelle. Consiglio regionale Campania. Corte costituzionale riconosce fondatezza referendum. Borrelli e Ciaramella: Pronti a dialogare con il Governo, a noi interessa il risultato, non il voto.

“La Corte costituzionale dichiarando ammissibile il referendum sulla durata delle autorizzazioni a esplorazioni e trivellazioni dei giacimenti già rilasciate ha riconosciuto la fondatezza dell’impegno dei nove Consigli regionali che, da mesi, stanno portando avanti la battaglia referendaria per modificare le nuove norme introdotte dal Governo”.

Lo hanno detto i consiglieri regionali Francesco Emilio Borrelli e Antonella Ciaramella, rappresentanti della Campania, per i quali “ora bisognerà vedere cosa farà il Governo perché, se vuole modificare la legge per impedire il referendum, noi non ci opporremo, anzi, siamo disposti a collaborare per trovare una soluzione perché a noi non interessa andare al voto, ma ottenere il risultato per cui ci stiamo battendo: restituire ai territori poteri decisionali sulle trivellazioni”.

POTREBBE INTERESSARTI

NAPOLI. IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA IL BILANCIO DI PREVISIONE 2022-2024

Redazione

CASAMICCIOLA TERME. L’EX SINDACO CASTAGNA: “RAMMARICATO DALLE TEMPISTICHE, MA SCELTA FIGLIA DI ALTRE LOGICHE”

Redazione

BARANO. GAUDIOSO BIS, DOMANI IL PRIMO CONSIGLIO COMUNALE

Redazione-

CONSIGLIO DEI MINISTRI. CONTENIMENTO DEI COSTI DELL’ ENERGIA ELETTRICA E DEL GAS NATURALE

Redazione-

ELEZIONI ISCHIA 2022. FERRANDINO: “GLI ISCHITANI HANNO PREMIATO LA NOSTRA AMMINISTRAZIONE”

Redazione-