Teleischia
Politica

SALTA LA DISCUSSIONE IN COMMISSIONE ANTICAMORRA PER L’ASSENZA DI FORZA ITALIA

 

Borrelli: I Cinque stelle erano presenti, forse il centro destra ha problemi a parlare di camorra e legalità?

Purtroppo la seduta della Commissione anticamorra nella quale si doveva discutere anche del caso Quarto è saltata per la mancanza del numero legale visto che gran parte dell’opposizione era assente a cominciare dai consiglieri di Forza Italia che, evidentemente, sono presenti solo quando vogliono mettere in difficoltà la maggioranza con blitz come quello della scorsa settimana quando votarono un generico parere negativo contro la legge sui rifiuti in discussione, mentre sfuggono alle discussioni serie come quella di questa mattina quando si doveva affrontare il caso di una città che rischia di tornare nelle mani dei clan”.

Lo ha detto il presidente del gruppo consiliare Campania libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, sottolineando che “i rappresentanti del Movimento Cinque Stelle erano presenti e pronti a discutere del caso, evidentemente i rappresentanti del centrodestra hanno qualche difficoltà a parlare di camorra  e legalità e di influenza dei clan sulle elezioni e sulle amministrazioni di alcuni comuni della provincia di Napoli, soprattutto in questi giorni, dopo l’inchiesta che ha portato alla richiesta d’arresto del responsabile regionale di Forza Italia, De Siano, e a un’ulteriore iscrizione nel registro degli indagati per Cesaro”.

POTREBBE INTERESSARTI

QATARGATE. COZZOLINO: “SONO ESTRANEO AI FATTI. MI DIFENDERO'”

Redazione-

QATARGATE. IL PARLAMENTO EUROPEO REVOCA L’IMMUNITA’ ALL’ON.COZZOLINO

Redazione-

AUTONOMIA DIFFERENZIATA, IL GOVERNO APPROVA IL DISEGNO DI LEGGE

Redazione-

ALLUVIONE CASAMICCIOLA. SABATO MATTINA, LA VISITA DELL’ON.PATRIARCA

Redazione-

DECRETO ISCHIA. IRTO (PD): “LO STANZIAMENTO DI 40 MILIONI E’ ESIGUO”

Redazione-