Attualità

CAREMAR. BIGLIETTAI LICENZIAT,I LA PROTESTA CONTINUA…

Continua la protesta dei bigliettai licenziati dopo il mancato accordo tra i vertici della nuova Caremar e il concessionario che per oltre 15 anni ha fornito i servizi a terra di bigliettazione.  Questa mattina l’amministratore delegato della Caremar Franco Ceci,  è entrato nelle biglietterie di  calata porta di massa, sollecitando i  bigliettai, che si erano incatenati all’interno, ad allontanarsi e liberare il posto di lavoro ai nuovi addetti, assunti direttamente dal management della società privatizzata dalla regione  Campania ed affidata alla Snav-rifim. La protesta dei lavoratori si è quindi spostata sul porto dove i lavoratori sono in presidio permanente. Per domani mattina è prevista una manifestazione presso Calata Porta Di Massa.

Have your say