Attualità

REGIONE CAMPANIA: 192 MILIONI PER “SCUOLE APERTE”

Cl Psi Davvero Verdi. 192 milioni di euro per rifinanziare il progetto “Dal presidente De Luca e dall’assessore alla scuola, Fortini, la migliore risposta all’appello per la rinascita”

“192 milioni di euro per rifinanziare il progetto Scuole aperte che punta a ridurre la dispersione scolastica e a favorire la formazione e l’incontro tra scuola e lavoro, oltre che l’inserimento e il reinserimento lavorativo. E’ questa la migliore risposta che si poteva dare al Popolo in cammino che, questa mattina, è sceso nelle strade di Napoli su invito dei parroci di frontiera per dire No alla camorra e iniziare un percorso di riscatto per le periferie e Napoli”.

Lo ha detto il presidente del gruppo consiliare di Campania libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “proprio in queste ore, dalla Regione, grazie all’impegno del presidente De Luca e dell’assessore alla scuola, Lucia Fortini, è arrivata una risposta concreta all’appello di quanti chiedono una rinascita della città”.

Borrelli, presente alla manifestazione con i responsabili dei Verdi di Napoli, Stefano Buono e Ginetta Caiazzo, e Vincenzo Peretti,membro del direttivo regionale del Sole che ride, poi, ha elencato i numeri dell’intervento deciso dalla Giunta regionale, grazie all’impegno dell’assessore Fortini: “I 192 milioni andranno a finanziare diverse aree di intervento e coinvolgeranno tutta la regione; in particolare, la parte più sostanziosa, 105 milioni di euro, sarà dedicata a progetti per la riduzione del fallimento formativo precoce e della dispersione scolastica e formativa; 10 milioni finanzieranno l’accrescimento delle competenze della forza lavoro e l’agevolazione della mobilità e dell’inserimento e reinserimento lavorativo; 21 milioni favoriranno l’innalzamento dei livelli di competenza, di partecipazione e di successo formativo; 22 milioni punteranno alla qualificazione dell’offerta di istruzione e formazione tecnica e professionale; 3 milioni promuoveranno la diffusione della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi; 2 milioni sosterranno il programma FIxO YEI che coinvolgerà 130 scuole sul tema della transazione scuola lavoro; gli ultimi 30 milioni garantiranno attività di formazione e attività laboratoriali e curriculari rivolte ai docenti”.

Have your say