Cultura

L’ASSOCIAZIONE MOVEO DONA IMPORTANTI DOCUMENTI AL CENTRO RICERCHE STORICHE D’AMBRA

vituccio e nino d ambraL’associazione Moveo ha donato al centro di ricerche storiche d’ambra una serie di importanti documenti relativi all’epidemia di vaiolo che colpì il comune di Forio nel 1901, oltre ad una pergamena di un marinaio di Panza che partecipò alla campagna italo turca del 1912.
I documenti sono stati raccolti dai ragazzi dell’associazione Moveo ed esposti nell’ambito della mostra “Scripta manent” che si è tenuta a Panza lo scorso mese di settembre.
Le testimonianze storiche che trattano dell’epidemia sono formate soprattutto da lettere; si tratta di uno scambio epistolare avvenuto
tra i maestri della scuola di Panza e il sindaco di Forio; il primo cittadino fu infatti costretto a chiudere le scuole.
Ora il fascicolo andrà ad arricchire la straordinaria raccolta dell’avvocato Nino D’Ambra.
Nella foto il presidente dell’associazione Moveo e l’avvocato Nino D’Ambra, patron del Centro ricerche storiche D’Ambra.

Have your say