Video

LA VITTORIA DELL’ISCHIA AD AVERSA COSTA CARA A NOVELLI?

“Fa parte del gioco ma io vado avanti per la mia strada consapevole che i risultati arriveranno”: questa in sintesi la frase clou della conferenza stampa del tecnico dell’Aversa Normanna dopo il ko con l’Ischia, il terzo in sei gare di campionato. Nelle altre partite sono arrivati sono solamente tre pareggi: “Anche contro gli isolani siamo stati poco cattivi sotto porta e siamo stati puniti negli ultimi minuti di gara. Esonero? Quando la squadra non fa risultato è ovvio che il primo a essere messo in discussione è l’allenatore. Fa parte del gioco ma non ho mai nascosto che essendo partiti in ritardo avremmo avuto dei problemi ad inizio stagione. Con il lavoro però arriveranno le vittorie e sono pronto a giocarmi la salvezza fino all’ultimo minuto dell’ultima gara di questo campionato”. Svela quindi alcuni retroscena di mercato: “Mentre le altre squadre sono partite a maggio noi ci siamo messi a lavorare sull’organico ad agosto. E non nascondo che abbiamo contattato anche calciatori come Mazzeo e Perna che però avevano già preso altre strade o avevano già altri accordi. Detto questo, sono felice del gruppo che ho a disposizione ma questi ragazzi hanno bisogno di tempo per crescere e per trasformare in gol e vittorie quello che viene provato in allenamento”.

da sport casertano.it

Have your say