Teleischia
Sport

FORIO: PER DOMENICA A MIANO BUONOCORE CAMBIA.

Partita a metacampo quest’oggi (leggi ieri) al Calise per il Forio. Mister Buonocore ha provato diverse soluzioni per l’incontro di domenica contro il Miano. La squadra napoletana che qualche settimana fa era ultima in classifica è risalita ed ora ha otto punti ed inoltre ha superato anche il turno di Coppa Italia battendo in casa l’Atletico Casalnuovo per 4 a 2.

Assente Chiaiese in campo sicuramente Formidabile a centrocampo con Di Spigna e Capuano.

Cambiamenti in difesa con Anelli sulla destra eAccurso sulla sinistra al centro della difesa con De Simone ci sarà probabilmente Del Franco mentre Ragosta e Costa andranno in panchina, In attacco

come esterno destro mister Buonocore dovrà scegliere tra Matarese e Buono, che si sono alternati nella partitella, all’estrema sinistra probabilmente giocherà Riccio mentre al centro dell’area altro dubbio ma Musella è in vantaggio su Lista.

Certamente Enrico si è trovatoin un momento particolare anche per quanto riguarda il calendario dovendo affrontare domenica una squadra in netta ripresa e fra 15 giorni addirittura al Calise scenderà la capolista Frattese. Sembra che per quell’incontro se le condizioni saranno ottimali scenderà addirittura proprio Enrico Buonocore e in questo caso lo stadio sarà colmo anche perchè è prevista una numerosa partecipazione di tifosi ospiti.

NB Subito dopo l’allenamento si è finalmente perfezionato gli acquisti di Xavier Formidabile e Gaetano Musella. Appena dieci minuti è servito al Patron l’avvocato Nicola Nicolella per far apporre la firma ai due ex giocatori dell’Ischia.

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. L’ISCHIA VINCE CON LA MADDALONESE 4-1 NEL RICORDO DELLE VITTIME DELL’ALLUVIONE

Redazione-

MADDALONESE. BOVIENZO: “VITTORIA MERITATA MA PUNTEGGIO TROPPO LARGO”

Redazione-

ISCHIA CALCIO. IMPAGLIAZZO: “ABBIAMO DOMINATO L’INCONTRO”

Redazione-

ATLETICO CALCIO. DE MICHELE: “ABBIAMO FATTO UNA GRANDISSIMA PARTITA”

Redazione-

REAL FORIO. IERVOLINO: “ABBIAMO PAGATO MOLTO LE ASSENZE”

Redazione-