Teleischia
Sport

FILIPPO FLORIO – ISCHIA: FRATTURA SUBITO RICOMPOSTA.

Un momento di frattura rientrato dopo pochi giorni tra la società ed un suo tesserato. Il calciatore Filippo Florio non è stato convocato per la gara Ischia Vigor Lametia. Mister Porta aveva deciso di farlo giocare con la formazione Berretti perchè riteneva più utile il suo utilizzo con la formazione giovanile che gli avrebbe permesso di mettere minuti nelle gambe. Il giovane calciatore non ha gradito. Florio, classe 96, lo scorso anno ad inizio stagione nelle file del Torino Primavera durante l’estate contattato da molte società di Serie D e Lega Pro, ancora in attesa di contratto (che dovrà essere stipulato a fine stagione), con grande impegno si è approcciato alla stagione in corso che potrebbe essere quella della sua definitiva consacrazione dopo le apparizioni, non molto frequenti, ma certamente positive delle ultime stagioni in prima squadra con la maglia gialloblu. E certamente l’invito ad andare a giocare con la Beretti è stata presa dal calciatore come una doccia fredda, un ridimensionamento. Filippo ha quindi deciso di non andare a giocare con la formazione di Ciro Bilardi. La frattura nata da questa decisione, però si è ricomposta già nella giornata di ieri. Il giovane, ma dalla buona personalità, ha avuto un chiarimento con Mister Porta, ed è tornato ad allenarsi con la prima squadra, mettendo da parte eventuali altri propositi. Filippo Florio è certamente il “prodotto” isolano classe 96 di maggior qualità… l’augurio è che riesca a dimostrarlo, per lui e per la squadra nella quale gioca. 

POTREBBE INTERESSARTI

REAL FORIO. MONTI: “CONTENTISSIMO DI ESSERE QUI. FIDUCIOSO DI POTER FARE BENE” (SERVIZIO TV)

Redazione-

COPPA ITALIA DILETTANTI REGIONALE. IL 28 AGOSTO SI INIZIA CON ISCHIA CALCIO-REAL FORIO

Redazione-

PALLANUOTO. 30 ANNI FA, FRANCO PORZIO: “E’ ORO, E’ ORO OLIMPICO!”

Redazione-

CALCIO FEMMINILE. L’ISCHITANA ILARIA MADDALUNO FIRMA CON IL CITTADELLA WOMAN

Redazione-

ECCELLENZA. REAL FORIO, ANCHE GIULIANO CASTALDI RICONFERMATO IN BIANCOVERDE

Redazione-