Teleischia
Sport

VERSO MARTINA FRANCA-ISCHIA: IL CAMMINO DEI PUGLIESI

Prima giornata: Foggia – Martina Franca 3-2. I pugliesi in partita fino in fondo.

FOGGIA CALCIO: Narciso, Bencivenga, Agostinone, Agnelli, Loiacono, Gigliotti, Gerbo (Sainz-Maza), Quinto, Iemmello (Leonetti), Cavallaro (Bollino), D´Allocco. A disp: Tarolli, Curcio, Grea, Martino, Sainz-Maza, Bollino, Leonetti. All. Giuseppe Brescia-Roberto De Zerbi. MARTINA FRANCA: Bleve, De Giorgi, Tomi, (Kalombo), Diop (Guadalupi), Samnick, Patti, Arcidiacono, De Risio, Montalto, Pellecchia (Caruso), Carretta. A disp: Modesti, Caso, De Lucia, Guadalupi, Caruso, Ciampa, Kalombo. All. Salvatore Ciullo

ARBITRO: Pasquale Boggi di Salerno.

RETI: 15´ Iemmello (F), 25´ Agnelli (F), 27´ Pellecchia (M), 47´ Cavallaro (F), 64´ R. (Montalto (M)

AMMONITI: 31´ Tomi (M), 48´ Samnick (M), 50´ Carretta (M), 62´ Loiacono (F), 78´ De Giorgi (M), 88´ Bollino

Seconda giornata: Martina Franca – Salernitana 1-2. I goal campani allo scadere.

MARTINA (4-4-1-1): Bleve, De Giorgi, Tomi (90’ st Fabiano), De Risio, Samnick, Patti, Arcidiacono, Amodio, Montalto, Pellecchia (36’ st Kalombo), Carretta. A disp: Modesti, Fabiano, Leto, Diop, Magrassi, Caruso. All.Ciullo.SALERNITANA (4-3-3): Gori Colombo, Bianchi, Trevisan, Franco Castiglia (32’ st Favasuli), Pestrin, Volpe (28’ st Negro) Gabionetta (21’ st Mendicino), Calil, Nalini. A disposizione: Russo, Lanzaro, Tuia, Giandonato. Allenatore: Menichini.
Arbitro: Guccini di Albano Laziale

Reti: 23’ st Pellecchia, 38’ st Calil (rigore), 45’ st Mendicino

Note: spettatori 3000 circa, di cui almeno 350 provenienti da Salerno. Ammoniti: Trevisan, Franco, Bleve, Carretta, Tomi. Espulso: 34’ st De Giorgi per fallo da ultimo uomo. Angoli: 7-9. Recuperi: 0’ pt, 4′ st.

terza giornata: Catanzaro – Martina Franca 1-0. Vittoria dei giallorossi su rigore inesistente.

CATANZARO (4-2-3-1): Bindi Daffara, Ricci, Rigione, Di Chiara (dal 40′ st Ricci) Maiorano, Vacca Pagano, Russotto (dal 33′ Martignago), Barraco Ilari (dal 28′ st Silva Reis). A disp: Scuffia, Pacciardi, Orchi, Calvarese. All. Moriero.

MARTINA FRANCA (4-4-2): Bleve Kalombo, Caso, Fabiano, Patti Carretta (dal 40′ st Caruso), Amodio, De Risio, Arcidiacono Montalto (dal 32′ pt Pellecchia), Magrassi (dal 14′ st Samnick). A disp.: Modesti, De Lucia, Diop, Tomi. All. Ciullo

Arbitro: Fiorini di Frosinone.

Marcatori: Russotto al 15′ st su rig.

Note: pomeriggio caldo, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 3780 (di cui 1770 abbonati) per un incasso di euro 24.130. Presente una sparuta rappresentanza di tifosi ospiti. Ammoniti: Russotto al 16′ st (Cz) Caso al 3′ pt, De Risio al 2′ st, Magrassi al 3′ st (Ma) Espulsi Caso all’11’ st per doppia ammonizione, Samnick al 14′ st (Ma) per fallo da ultimo uomo. Angoli: 8-1 per il Catanzaro. Recupero: 1′ pt 4′ st.

 

POTREBBE INTERESSARTI

REAL FORIO. MONTI: “CONTENTISSIMO DI ESSERE QUI. FIDUCIOSO DI POTER FARE BENE” (SERVIZIO TV)

Redazione-

COPPA ITALIA DILETTANTI REGIONALE. IL 28 AGOSTO SI INIZIA CON ISCHIA CALCIO-REAL FORIO

Redazione-

PALLANUOTO. 30 ANNI FA, FRANCO PORZIO: “E’ ORO, E’ ORO OLIMPICO!”

Redazione-

CALCIO FEMMINILE. L’ISCHITANA ILARIA MADDALUNO FIRMA CON IL CITTADELLA WOMAN

Redazione-

ECCELLENZA. REAL FORIO, ANCHE GIULIANO CASTALDI RICONFERMATO IN BIANCOVERDE

Redazione-