Cronaca

VERTENZA TRIBUNALE, DOMANI I SINDACI A ROMA

domani mattina i sindaci dell’isola d’Ischia andranno a Roma per perorare ancora una volta la causa della sezione distaccata del tribunale di Ischia. Questa volta l’appuntamento è con Luigi Birritteri vice capo gabinetto e capo del Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria del personale e dei servizi del Ministero della giustizia. E’ lui l’artefice della riforma. La pattuglia dei sindaci è accompagnata dalla consueta delegazione di avvocati formata da Giampaolo Buono, Francesco Cellammare, Alberto Barbieri e Giuseppe Di Meglio. Domani a dare manforte ci saranno anche due deputati del PD l’on. Luigi Famigli e l’on. Giovanna Palma. “Sono molto fiducioso sull’esito di questo incontro – a parlare è l’avvocato Giampaolo Buono- Peroreremo la nostra causa con i vertici del ministero della giustizia e gli esporremo, dati alla mano, le problematiche di quella che oggi è diventata una battaglia sociale. Ischia non pùo fare a meno del tribunale.  In questi giorni di mal tempo, con le corse di aliscafi e traghetti sospese, la situazione è diventata ancora più drammatica. Non solo, ieri mattina al tribunale di Ischia tra civile e penale, avvocati, testi e dipendenti c’erano circa 500 persone. Non è pensabile che una tale moltitudine si sposti quotidianamente. Per non parlare dei costi che molti non hanno la possibilità di sostenere. Il fatto che i sindaci ci accompagnino e ci sostengano fa comprendere quanto sia giusta la nostra battaglia”.

Have your say