Cronaca

MARONTI: DURO COLPO ALL’AMBULANTATO

Lotta senza quartiere all’ambulantato ed al commercio abusivo.  Questa mattina la spiaggia dei Maronti e le zone di accesso sono state interessate da un controllo a tappeto da parte degli uomini del commissariato di Ischia guidato dal vicequestore Stefania Grasso. Una decina di agenti in borghese più una pattuglia di motociclisti in divisa coordinati sul posto dal dott. Rocco Nardulli, hanno controllato la piazza dei Maronti, punto di snodo per gli ambulanti che con il loro carico di merci accedono poi alla spiaggia. All’operazione di controllo hanno partecipato anche i vigili urbani del comune di Barano coordinati sul posto da Antonio Stanziola. Alcuni dei venditori ambulanti , per lo più extracomunitari, all’arrivo delle pattuglie hanno abbandonato sul posto la merce e sui sono dati alla fuga. Gli agenti hanno così rinvenuto borsoni e sacchi di plastica contenenti oggetti vari . La merce sequestrata, tra cui giocattoli in plastica, palloni di gomma, racchette da spiaggia, fermagli per capelli ed accessori vari, è stata poi caricata nelle macchine dei vigili urbani di Barano e posta sotto sequestro . Immediatamente la voce si è sparsa tra i venditori abusivi e in tanti, hanno preferito evitare di accedere sul noto litorale baranese. Le operazioni di controllo si sono poi spostate sul piazzale della spiaggia di citara. L’obiettivo delle forze dell’ordine è quello di contrastare con un’azione preventiva lo sviluppo del commercio abusivo . Un fenomeno che sulla nostra isola ha radici molto solide. Di certo il blitz odierno degli uomini del vicequestore Grasso sarà di ostacolo e fungerà da deterrente a questo tipo di attività, quantomeno nei prossimi giorni.

Have your say