Cronaca

HOTEL SAN LORENZO DISSEQUESTRATO A META’

Provvedimento di dissequestro eseguito stamattina all’hotel San Lorenzo. E’ stata dissequestrata l’area ricettiva, ma resta sequestrata l’area termale. L’Hotel Terme San Lorenzo posizionato al confine tra i comuni di Lacco Ameno e Forio , di proprietà della famiglia di Domenico De Siano, senatore di Forza Italia e coordinatore regionale del partito in Campania, fu stato posto sotto sequestro preventivo su disposizione del gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura partenopea. I reati contestati : violazione della normativa ambientale e falso in autorizzazioni amministrative, in relazione all’autorizzazione per lo scarico nella fognatura pubblica. Il dissequestro della parte alberghiera, è avvenuto dopo che i proprietari dell’albergo hanno provveduto a dividere gli scarichi domestici da quelli termali. Ad inizio settimana gli uomini della capitaneria di porto hanno verificato i lavori eseguiti e quindi questa mattina la notifica del provvedimento di dissequestro Costruito nella zona denominata Stufe di San Lorenzo, torna in funzione l’Hotel San Lorenzo ma senza le terme.

Have your say