Video

LEGA PRO: L’ANTICIPO DI OGGI

A Castel Rigone si presenta il Foggia che è sempre stato sconfitto nelle ultime tre partite in trasferta. Una vittoria in Umbria metterebbe una seria ipoteca sulla promozione nella Lega Pro Unica. Il Castel Rigone è in piena crisi di gioco e di risultati. Gli umbri, tredicesimi in classifica con 34 punti, hanno raccolto nelle ultime sette partite la miseria di due punti. Mister Fusi recupera tutti gli infortunati ma dovrà fare a meno dell´attaccante Scappini, squalificato. Reparto offensivo che può comunque contare su uno dei capocannoniere del girone, Tranchitella, autore di ben 15 reti. A centrocampo occhio agli esperti Coresi e Vicedomini. Domani il Foggia ricorderà Franco Mancini a due anni dalla scomparsa avvenuta il 30 marzo del 2012. Agnelli e compagni, per l´occasione, indosseranno una maglia che recherà come stemma una farfalla con la scritta “Mancio sempre nel cuore”. La dicitura è stata scelta dai tifosi rossoneri mentre il simbolo della farfalla è stato indicato da Chiara Carpano, moglie del mitico portiere rossonero. Le maglie, dopo la gara, verranno messe all´asta su ebay attraverso l´associazione benefica “Live Onlus” ed il ricavato servirà ad acquistare defibrillatori. All´andata la gara finì 2-1 per il Foggia grazie ad una doppietta di Giglio. Padalino recupera Sicurella ma perde D´Angelo che resta a casa insieme ai lungodegenti Curcio, Quinto e Richella. Per quanto riguarda gli undici titolari, ci sono ancora molti dubbi. Se il mister dovesse optare per il 3-4-3, in difesa Filosa prenderebbe il posto di D´Angelo con Loiacono spostato sul centrodestra. A centrocampo le incertezze maggiori riguardano il nome da affiancare al capitano Agnelli: chi sostituirà Quinto fra Forte, Sicurella e D´Allocco? In attacco, dubbio Venitucci-Agostinone. Nel caso in cui quest´ultimo dovesse prendere il posto del fantasista come esterno destro di attacco, D´Allocco sarebbe dirottato sulla fascia sinistra della mediana.

Probabili Formazioni:

CASTEL RIGONE:  (4-2-4): Zucconi; Cangi, Gimmelli, Moracci, Luoni ; Montanari, Coresi Ubaldi,  Agostinelli; Cappai e Tranchitella. All. Fusi.

FOGGIA: (3-4-3) Narciso; Loiacono, Filosa, Sciannamè; Colombaretti, Agnelli, Sicurella, Agostinone; Venitucci, Giglio, Cavallaro. All. Padalino.

LA TERNA ARBITRALE E L´ORARIO D´INIZIO – Allo stadio “San Bartolomeo” di Castel Rigone arbitrerà l´incontro Marco Piccinini di Forlì. Il direttore di gara, alla prima direzione con i rossoneri, sarà coadiuvato da Andrea Berti di Prato e da Alberto Piazza di Trapani.
Calcio d´inizio alle ore 15,00. (fonte: Foggiamania)

Have your say