Video

CARLINO SCRIVE AI TIFOSI: “SONO DELUSO ANCH’IO”



Carissimi tifosi gialloblu,

vi scrivo questa lettera innanzitutto per ringraziarvi del grande affetto che avete manifestato nei miei confronti in occasione del mio ritorno al “Mazzella”. Vi ringrazio soprattutto per lo straordinario incitamento con il quale domenica avete sostenuto la squadra, dal primo all’ultimo minuto, pur avendo nel cuore tanta amarezza perchè sul campo le cose non stavano andando bene. Un atteggiamento, il vostro, che mi ripaga dei sacrifici fatti finora.

Anch’io sono amareggiato, deluso. Mi spiace soprattutto per voi. Il vostro amore per l’Ischia merita che il rendimento e i risultati della quadra siano degni di tanto affetto. Ed io, pur essendo dimissionario, farò tutto ciò che è nelle mie possibilità affinchè possiate tornare ad applaudire la vera Ischia, quella che nella scorsa stagione ci ha fatto divertire e impazzire di gioia.

Mi sto già adoperando, in proposito, per rinforzare la società e trovare un nuovo presidente. Sarei estremamente felice se fosse ischitano. Ci vuole, infatti, qualcuno che segua la squadra a tempo pieno. Io non ne ho la possibilità, per motivi di lavoro. E non possiedo, probabilmente, anche le caratteristiche per fare il presidente come si dovrebbe, con quella fermezza e severità indispensabili nei momenti difficili. E di questo mi scuso, l’Ischia avrebbe avuto bisogno di un presidente meno passionale ma più presente sono certi aspetti.

Non sarò più il presidente dell’Ischia Isolaverde Calcio ma, per quello che mi compete, continuerò ad essere vicino economicamente a questa squadra che ha dipinto i suoi colori nel mio cuore. E mai la tradirò.

Nel salutarvi e nel ringraziarvi ancora per il vostro affetto, vi chiedo di avere pazienza, di rimanere uniti, di fare quadrato intorno all’Ischia, di continuare a sostenere i giocatori come avete fatto domenica durante la partita con la Vigor Lamezia. E’ l’unico favore che vi chiedo, per il bene della squadra che tanto amate.

FORZA ISCHIA!

Il vostro

Raffaele Carlino

Have your say