Video

FIGC: LA PROCURA SU AVERSA NORMANNA-ISCHIA

Sabato mattina aveva meravigliato tantissimo la scomparsa della gara Aversa Normanna- Ischia da parte delle società che gestiscono le scommesse sportive sul territorio nazionale. Il motivo era dovuto al fatto che i Monopoli dello Stato avevano riscontrato un flusso di scommesse sulla vittoria dell’Aversa Normanna troppo più alto della soglia prevista. E domenica mattina la procura Federale ha inviato una commissione per ascoltare i dirigenti dell’Ischia e dell’Aversa Normanna. I delegati federali hanno raggiunto alle ore 12.00 l’albergo dove alloggiava la comitiva gialloblu ed hanno interrogato solo tre tesserati: il dirigente accompagnatore Giustiniani, l’allenatore Porta ed il capitano Mattera. A smontare del tutto il castello accusatorio ci ha pensato poi il risultato: la vittoria dell’Ischia era la quota meno appetita dal flusso di scommettitori.

Have your say