Video

FUTSAL ISCHIA: VITTORIA PAGATA A CARO PREZZO

Nella complicata trasferta di Arzano la compagine di Mister Florio riesce a portare a casa i tre punti ma in vista della prossima gara interna contro l’Olimpic Cappella, diretta concorrente, si ritrova con tre pedine in meno. A causa dell’ennesima incompetenza arbitrale si sono visti espellere Di Meglio Giuseppe in seguito ad una scaramuccia a gioco fermo e Di Meglio Domenico dopo una doppia ammonizione “fantasma” . Al fischio iniziale la Futsal Ischia trova dinanzi una squadra ben organizzata e che per i primi minuti impedisce la manovra d’azione isolana. Dopo accorgimenti tattici si trova il vantaggio con una splendida triangolazione tra Lubrano e Monti che vede il primo trafiggere l’estremo difensore arzanese con un perfetto diagonale. Ma non tarda ad arrivare la risposta arzanese infatti trova subito il pareggio grazie ad un tiro a breve distanza che con una deviazione di capitan Di Meglio termina alle spalle del “portierone” isolano Schiano. Il primo tempo termina sul risultato di 1-1 con poche emozioni e sicuramente con una Futsal Ischia estremamente poco incisiva. Il secondo tempo è tutto un’altra storia. A salire in cattedra è Monti che riesce in 15 minuti a mettere a segno un poker. Per la squadra di Mister De Vita saltano gli schemi e sembra delineata la gara ma, diventa protagonista il direttore di gara che ammonisce capitan Di Meglio e subito dopo lo espelle sostenendo di avendolo già ammonito il precedenza, cosa non vera. Gli isolani sono costretti a difendere con l’uomo in meno e prendono due reti in successione. Sul 5-4 l’eroe diventa Schiano che para anche l ‘imparabile. Arrivati allo scadere del tempo regolamentare il direttore di gara si inventa 5 minuti di recupero più 1 e ancora 2 supplementari, raggiungendo così 8 minuti. Per fortuna in questi otto ci pensa prima una espulsione per i padroni di casa e infine Di Iorio Luca a chiudere la partita sul definitivo risultato di 6-4. Ora per i ragazzi della Futsal Ischia si prospetta una settimana intesa di lavoro senza finalmente turni infrasettimanali, i due mister , Florio ed Ilarità, dovranno ridisegnare la formazione a causa delle assenze degli espulsi e di Monti che sarà assente per una settimana. Al termine della gara mister Florio dichiara: “ Sapevamo che la gara non era facile e tale si è dimostrata. Ancora una volta abbiamo problemi ad avere da subito la giusta concentrazione ma come sempre sappiamo riprenderci e aggiustare la gara in corsa. Per la prossima gara interna avremo qualche pedina in meno ma abbiamo una settimana per preparare al meglio la gara e ciò ci rasserena.”

La società, la dirigenza, lo staff e la squadra si stringe intorno all’addetto stampa Vincenzo Agnese per la perdita della cara nonna, a cui è stata dedicata questa vittoria.

FUTSAL ISCHIA: Schiano; Mattera A.; Di Iorio M.; Di Meglio D.; Guarracino; Di Iorio L.; Di Meglio E.; Monti; Lubrano Lavadera; Di Meglio G.; Chiocca. Mister Florio e mister Ilarità.

FRIENDS ARZANO: Parolisi; Sirio; Narducci; Taranto; Rocco; Russo; Rea; Di Martino; Gentile; Napolitano; Cifuni; Menniti. Mister De Vita Tommaso.

MARCATORI: 12’ Lubrano; 15’ Russo; 7’ 12’ 13’ 16’ Monti; 20’ 24’ Di Martino; 37’ Di Iorio Luca.

Have your say