Cronaca

DOMENICA DI MALTEMPO

Ultima domenica di festa condizionata dal maltempo che per tutta la giornata ha imperversato sull’isola d’Ischia con pioggia e forti venti. Collegamenti con la terraferma a singhiozzo garantiti solo dai traghetti, fermi i mezzi veloci. Da questa mattina la situazione si è lentamente regolarizzata.

Oltre ai disagi, il cattivo tempo di queste ore ha portato con se anche un serie di danni.

Come sempre accade in queste circostanze l’acqua piovana ha depositato numerosi detriti sulle griglie dei tombini ostruendoli.

Ma si sono registrati anche danni piu importanti. Il primo a Via Nuova dei Conti. A causa delle intense piogge che hanno interessato Ischia in questi giorni una parte della strada ha ceduto creando una voragine pericolosa sia per i residenti che per i passanti.

Analoga situazione a Via delle Ginestre. Davanti al Polifunzionale le piogge hanno spostato una lastra di metallo posizionata a protezione di un tombino dal quale era stata rimossa la griglia. Si è così creata una fessura che, qualora non venisse coperta al più presto, potrebbe avere conseguenze molto serie su una strada di così intenso passaggio, soprattutto da domani con la ripresa dell’attività scolastica.

Have your say