Attualità

PUBBLICATA LA STORIA DEL CIRCOLO SADOUL (PRIMA PARTE: DALLE ORIGINI AL 1990)

Sul sito www.sadoul.it è reperibile, alla pagina “pubblicazioni”, il volumetto che racconta la storia del Circolo nei suoi primi anni di vita.
Il testo -arricchito da varie immagini d’epoca- contiene la cronologia delle iniziative culturali proposte dal Sadoul ed elenca le 27 mostre, i 22 concerti ed i nomi di 192 tra conferenzieri ed amici del Circolo.
Anche solo scorrendo rapidamente queste pagine, non si può che rimanere sbalorditi dalla qualità e dalla quantità del lavoro prodotto da Tonino Della Vecchia e dai suoi amici.
Mostre di grande spessore culturale offerte (anche contemporaneamente) in collaborazione con i grandi centri di cultura (in primis l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, ma anche il Goethe, il Grenoble, il British Council), concerti di musicisti del calibro di Canino o Uto Ughi, pubblicazioni ricche e numerose sono tutte elencate nel testo, insieme alle foto ed ai titoli dei vari convegni e seminari.
In pochi anni l’isola ha potuto incontrare il meglio della cultura italiana, da Moravia a Spadolini, da Sabatino Moscati ad Asor Rosa, da Nicola Spinosa a Filiberto Menna, Aldo Masullo, Remo Bodei, Biagio De Giovanni, Giuseppe Galasso, Carlo Tullio-Altan, Dario Bellezza, Dacia Maraini e tanti altri.
Dal 1988 poi l’isola ha ospitato i nostri grandi convegni:
-L’ideologia italiana. Le basi culturali dello spirito pubblico nazionale (1988)
-“Science and Rhetoric” a cura di Marcello Pera (1990)
-“Die Umweltekrise als ethisches und interdisziplinares Problem” (1990)
Il lavoro di ricerca e catalogazione continuerà per tracciare una storia completa del Circolo Sadoul.

Have your say