Video

CALCIO. LA LEGA PRO PROPONE LO STOP, TREMANO I DILETTANTI

Si è tenuta oggi l’assemblea generale della Lega Pro. I presidenti della Serie C hanno discusso a lungo sulle proposte da portare in consiglio in vista di quello che sarebbe stato il finale di stagione. Il condizionale è d’obbligo, visto che al termine della riunione di oggi, il presidente della Lega Pro, Ghirelli, ha elencato quelli che sono stati i capisaldi dell’intesa da portare in Consiglio Federale:

1) Sospensione campionato 2019/20;

2) Blocco retrocessioni;

3) Blocco ripescaggio Serie D;

4) Promozione in Serie B delle prime 3 in classifica: Monza, Vicenza, Reggina;

5) Quarta promossa in B (Carpi) secondo la classifica ponderata (media punti/gare disputate)

Questo tipo di intesa, qualora dovesse effettivamente trovare accoglimento, potrebbe non essere esattamente gradita al mondo dei dilettanti. Bloccare le retrocessioni e i ripescaggi dalla Serie D, toglierebbe ogni senso ad un eventuale prosieguo dei campionati dilettantistici, che automaticamente non potrebbero più sperare nel normale scorrimento di squadre assicurato dai cambi di categoria.

Have your say