Video

CALCIO IN CAMPANIA. LA PROPOSTA DI ERRICHIELLO: “RIVEDERE L’IMPIEGO DEGLI UNDER”

Due under in campo invece di tre, questa la proposta lanciata dal Consigliere del Comitato Campano della FIGC Salvatore Errichiello. Attualmente, nella nostra regione, i giovani calciatori devono trovare almeno tre posti in campo, uno per un classe 2000 e due per due classe 2001. Il Consigliere Errichiello, però, in una proposta inviata ufficialmente al presidente del Comitato Campano della FIGC, Carmine Zigarelli, chiede di rivedere questa norma, utilizzando quella della Lega Nazionale Dilettanti, che appunto prescrive l’utilizzo di soli due giovani per squadra.

ECCO IL TESTO DELLA PROPOSTA

Al Presidente del Comitato Regionale Campania – Dott. Carmine Zigarelli

Ai Componenti del Consiglio Direttivo del C.R. Campania
 
Oggetto: Proposta modifica utilizzo Under nei Campionati di Eccellenza e Promozione dalla stagione sportiva 2020/2021

Il sottoscritto Errichiello Salvatore, in qualità di componente del Consiglio Direttivo del C.R. Campania, considerato che anche nella stagione agonistica 2019/2020 in conformità alle disposizioni regolamentari di cui all’art. 35, comma 1, del Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti ed avvalendosi, inoltre, della ratifica concessa dal Consiglio di Presidenza della L.N.D., in ordine ai calciatori “giovani”, è stato disposto l’utilizzo di n.3 giocatori “Under” nati negli anni 2000 e 2001; considerato che con comunicato ufficiale n. 85 del 09/08/2019 la LND ha approvato un progetto che, anche per la stagione sportiva 2019/2020, premierà le Società di ciascun girone dei Campionati regionali di Eccellenza e di Promozione che avranno promosso una rilevante “politica dei giovani” nell’ambito dei propri organici e che tale iniziativa permette alle Società di essere premiate in caso di schieramento numerosi “giovani” in campo;

considerato che con comunicato ufficiale n. 199 del 16/12/2019 la LND ha ufficializzato anche per la Stagione Sportiva 2020/2021 l’utilizzo di n. 2 giocatori “Under” nei campionati di Eccellenza e Promozione;
considerato che, su tutto il territorio Nazionale e anche in Campania, sono particolarmente diminuiti i giovani di età compresa tra i 15 e i 19 anni tesserati per le Società, anche a causa del basso tasso di natalità registrato negli ultimi 15 anni;

considerato che nelle gare dell’attività ufficiale organizzata direttamente dalla L.N.D., che si svolgono in ambito nazionale (Coppa Italia; gare spareggio – promozione fra le seconde classificate del Campionato di “Eccellenza” per l’ammissione al Campionato Nazionale Serie D e pertanto le squadre della Campania dopo aver disputato un intero campionato con n.3 giovani Under in queste gare devono cambiare il proprio assetto e schierare solo n.2 Giovani Under,

chiede la valutazione della seguente proposta:

Dalla Stagione Sportiva 2020/2021, in via sperimentale, e per le due stagioni successive di poter utilizzare solo n. 2 calciatori giovani Under nei Campionati di Promozione e Eccellenza così come previsto dalla LND a livello nazionale.
 
Il Consigliere Regionale LND Campania – Dott. Salvatore Errichiello

Have your say