Video

ECCELLENZA. L’AFRAGOLESE BATTE IL BARANO (2-1) CHE ESCE A TESTA ALTA

Il Barano esce a testa alta dal confronto al Don Luigi Di Iorio con una delle big del campionato di Eccellenza: l’Afragolese. Ma purtroppo gli aquilotti, oggi in maglia rossa, non riescono ad evitare la sconfitta. La gara finisce 2-1 per i rossoblu, oggi in maglia gialla, grazie alle reti di Signorelli al 12′, di Murolo al 66′ e di D’Antonio al 90′. Per lunghi tratti la gara è dominata dalla squadra di Masecchia che però raramente si rende pericolosa; il Barano cerca di coprire il campo e di ripartire: questo il canovaccio dell’incontro.

La partita. Parte meglio il barano che all’8′ ha la palla goal per passare. Su punizione laterale, prima Selva e poi Capuano colpiscono la traversa di testa da buona posizione in un’azione concitata sotto la porta difesa da Caputo. Poi lentamente viene fuori l’Afragolese che passa in vantaggio alla prima palla goal: la rete è di Signorelli che sfrutta al meglio un assist di testa su fallo laterale con battuta lunghissima di Nocerino. Questo schema spesso verrà attuato dagli uomini di mister Masecchia, creando non pochi brividi alla difesa locale. Al 28′ un tiro di Di Signa dal limite finisce alto ed al 40′ Castaldi offre un pallone d’oro ad Arcamone che ritarda la battuta in porta e viene contrastato.

Nella ripresa il Barano si fa più intraprendente e prima con Cuomo e poi con Selva impegna la difesa avversaria. Ma è l’Afragolese a trovare di nuovo la rete con un’azione che parte da lontanissimo: la palla parte dal portiere Caputo, passa per Nocerino e Ausiello, che si fa 40 metri palla al piede, e viene servita a Murolo che batte Di Chiara in uscita. È il 66′. Al 67′ Selva cade in area ma per l’arbitro non ci sono gli estremi per fischiare il calcio di rigore. Poi è Di Chiara a rispondere con una prodezza a Befi che di testa aveva cercato l’angolo basso. Al 90′ D’Antonio da poco entrato fa un eurogoal: arresta di destro e tira di sinistro riaprendo le speranze per un pareggio bianconero. Ma dopo 5 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine e l’Afragolese esulta per i tre punti conquistati.

Tabellino

Barano – Afragolese 1 – 2

Barano: Di Chiara, Cuomo, Manieri, Conte, Capuano, Terracciano, Castaldi  (al 68′ D’Antonio), Di Spigna ( all’56’ Scritturale), Arcamone (al 75′ Pesce), Selva, Sirabella. Panchina: Arcamone, Pascarella, Ruffo, Lubreto, Sburlino, Buono. Allenatore: Di Meglio.

Afragolese: Masecchia, Caputo, Liguori, Romano, Nocerino, La Gnena, Ricci (al 82′ Viscido), Ausiello, Santonicola (al 70′ Marigliano), Befi, Signorelli (al 85′ Sogno), Murolo (al 67′ Russo). Panchina: Schiano, Giordano, Fava, Liguoro, Della Monica. Allenatore: Masecchia.

Arbitro: Decimo di Napoli; assistenti: Marcone e Benevento di Nocera

Reti:  Signorelli al 12′, Murolo al 21′ (Afragolese) eD’Antonio al 90′ (Barano)

Calci d’angolo: 2 per il Barano, 6 per l’Afragolese

Ammoniti: Capuano all’53’, Pesce al 76′ (Barano), La Giuela al 32′ (Afragolese)

Have your say