News

LACCO AMENO VERSO LE ELEZIONI. L’APPELLO DI PASCALE: “NON MINATE LA PACE DEL PAESE!”

A Lacco Ameno non si è fatto in tempo di parlare di elezioni amministrative, che già la tensione è palpabile nell’aria. In un paese assopito nel torpore del dopo Natale, c’è chi già lamenta il serpeggiare di divisioni e di azioni che starebbero minando il “vivere civile” della piccola comunità, composta da poche famiglie, molto spesso collegate tra loro anche da vincoli di parentela.

A scendere in campo apertamente è l’ex sindaco giacomo pascale che in un post su facebook lancia un accorato appello a quanti già si stanno cimentando nell’agone, che poi sono sempre quelli che si mescolano tra le alleanze e determinano il governo del paese, da decenni ormai:

FERMATEVI finché siete in tempo! – scrive Pascale –
Non vedete che (“appena partiti”), avete già rifrantumato SOCIALMENTE una intera comunità che appena due mesi fa viveva in pace … pace faticosamente e pazientemente ricostruita con anni di impegno !
Come fate a non vedere che avete già ricreato un clima di ostilità, rancore, odio tra famiglie, fratelli, cognati, cugini, bambini, giovani.
Come fate a non vedere che avete già minato rapporti di amicizia, di condivisione, di unità tra persone: imprenditori, commercianti, tassisti, balneari, dipendenti pubblici e privati …
Come fate a non sentire nell’aria, nell’anima il totale disprezzo di tanta gente comune … anche e soprattutto di chi vi DEVE votare.
Di quali progetti parlate, di quale paese, di quale isola, di quale futuro se avete già “sfilacciato” socialmente la comunità!
Questo clima, e i risultati che questo produce, ce lo avete già “regalato” e fatto vivere nel 2012 ! Lacco Ameno non merita tutto questo, merita di vivere in pace, di guardare al futuro con ottimismo, speranza, unità d’intenti, condivisione di obiettivi da raggiungere per il bene comune, e questo si ottiene solo con la pace tra le famiglie, tra tutti i cittadini senza distinzione alcuna”.

Have your say