Video

PROMOZIONE. IL LACCO AMENO SBAGLIA TROPPO E CONTRO IL QUARTOGRAD FINISCE 3-3

Il Lacco Ameno domina la partita ma riesce a conquistare solo un punto dalla trasferta contro l’ultima della classe il Quarto Grad.

Dominio del gioco quasi totale dei ragazzi di mister Iervolino, bravi ad andare a rete tre volte, ma costretti al 90′ a rammaricarsi per le troppe occasioni da rete buttate al vento: errori fatti a tu per tu con il portiere ospite ma anche a porta vuota.  Particolarmente efficace, invece, il Quarto Grad, abile a concretizzare tutte le palle goal costruite, sfruttando, su palla inattiva, l’abilita’ e l’ importante struttura fisica dei suoi calciatori. 
Certamente le condizioni atmosferiche, pioggia e vento, e il clima ambientale dovuto all’ultima posizione della formazione di casa, hanno reso la partita particolarmente difficile. Ed ora la classifica si fa pesante per il Lacco Ameno con 11 punti ed un solo punto di vantaggio dalla zona play-out.
Quartograd 3
Lacco Ameno 3
Quartograd: Sollo, Camerlingo (12’ st D’Amuri), Tarasco, Tafuto, Spadera, De vivo, Cavaliere, Sorrentino (12’ st  Di Costanzo), Monda, Shassah, Lazzaro (43’ st  Palumbo). A disp.: Nacci, Caputo, , Gonzales, Saady, Joseph, Spada. All.: Ramaglia
Lacco Ameno: Mazzella, Capuano, Palomba (43’ st Barr), Tessitore, Monti, Cantelli, Barile (43’ ST Migliaccio), Filosa, Iovene, Matarese (30’ st Iacono). A disp: Zabatta, Montagnaro, Dinu, Migliaccio, Lombardi, , Pisani, Muscariello C.  All.: Iervolino
Arbitro: Russo di Napoli
Reti: 22’ pt Spadera, 24’ e 34’ pt Filosa (Lacco Ameno) , 40’ pt Tarasco, 32’ st  Tafuto, 43’ st Iacono (Lacco Ameno)
Note: Ammoniti Camerlingo, Tafuto, MuscaRiello M., Iovene. Spettatori circa 70.

Have your say