News

PROCIDA. MICHELE SCOTTO: “SU TERRA MURATA, SOLO SUPERFICIALITA’ AMMINISTRATIVA”

A Procida si è svolta ieri una riunione tra i cittadini di Terra murata ed il sindaco dino ambrosino. All’assemblea ha partecipato anche Michele Scotto di Fratelli d’Italia, su invito di alcuni cittadini.
Mi ha fatto piacere apprendere che a breve il convento di Santa Margherita sarà interessato da un intervento di restauro e della messa in sicurezza del costone sotto San Michele! Anche se nutro seri dubbi sulla tempistica dichiarata (circa un mese) essendo il Comune di Procida orfano di un Dirigente dell’Ufficio Tecnico!!!
Diverse le segnalazioni fatte dal predetto comitato! Devo dire che le dichiarazioni fatte da parte dell’Amministrazione sono apparse al quanto azzardate!! È vero che ci ritroviamo con un Comune in stato di dissesto finanziario ma non penso che si possa tollerare dell’amianto a cielo aperto!!! Non mi è sembrato di capire che relativamente la pericolosità dell’arco posto tra piazza Armi e Piazza Guarracino esista un accertamento tecnico che ne scongiuri il pericolo !!!
Non mi è sembrato di capire che la tettoia realizzata sull’unità del fabbricato adibito un tempo ad alloggi delle guardie penitenziarie ci fosse un regolare permesso e/o autorizzazione !!!
Non mi è sembrato normale che dei locali pubblici concessi in uso gratuito ad associazioni locali venissero svolte feste private per festeggiare compleanni!!!!!
Non mi è sembrato niente normale!!!!
L’unica eccellenza che ho percepito è stata una superficialità amministrativa che va avanti oramai da circa cinque anni e che non si è mai registrata nella storia della Nostra isola!”

Have your say